Investire in gioielli conviene? Pro, contro e alternative

Conviene investire in gioielli? Possiamo definire questo un settore adatto agli investimenti? Oppure, come purtroppo spesso accade, stiamo utilizzando impropriamente il termine investimenti?

Non è una questione semplice e che può essere liquidata in due righe ed è per questo motivo che abbiamo deciso di offrire una guida completa ai nostri lettori.

Una guida che spieghi se, come e quando può essere conveniente investire in gioielli e se esistono alternative più intelligenti e più semplici a questo tipo di operazioni.

Nel corso della nostra guida ti proporremo anche delle alternative, che potrai testare da subito con un conto demo sul broker leader eToro, broker di grande qualità che permette di investire in praticamente qualunque mercato abbia senso seguire.

Nella nostra guida di oggi cercheremo di capire insieme cosa voglia dire davvero investire in gioielli, quali possono essere gli eventuali rendimenti, se servono delle competenze specifiche o meno e quali sono le distanze dal mercato dell’oro e dell’argento, materiali che sono in genere quelli di base per questo genere di manufatti.

Investire in gioielli - IMG by ©Investireinborsa.org
Investire in gioielli oggi è davvero così conveniente? Facciamo il punto

Siamo però davanti ad un’intersezione molto complicata. Perché appunto i gioielli non hanno soltanto valore per i materiali che utilizzano, ma spesso anche per la qualità della loro fattura.

E giudicare il valore di quest’ultima può essere non banale e non semplice.

Ci muoveremo su un territorio difficile, ma lo faremo con l’aiuto dei nostri esperti, esperti che hanno studiato a fondo questo settore per offrirti una guida che ti permetta di capire davvero di cosa si parla.

E se sia il caso o meno di investirci.

Nota sull’investimento sociale: il broker eToro permette inoltre di investire in beni preziosi attraverso il social trading, ovvero un innovativo strumento che ti permette di copiare gli investimenti dei più bravi. Scopri di più guardando questo video.

Una premessa: i mercati finanziari sono una scelta più liquida e spesso più intelligente

Di quanto sia complicato investire nel mercato dei gioielli parleremo con dovizia di particolari più avanti.

Ora vogliamo soltanto sottolineare il fatto che se ti interessa poi in fondo investire in oro o in altri materiali preziosi, ci sono alternative molto più liquide, di facile accesso e in ultimo intelligenti.

PIATTAFORME PER INVESTIRE

Tutti quelli che trovi in tabella sono broker di grande qualità che permettono a tutti di investire al top, anche sui materiali che ti interessano maggiormente – pertanto consigliati dal team di Investireinborsa.org.

Sul perché conviene comunque passare dai broker per impiegare il nostro capitale invece che dai “gioiellieri” e da altri mercanti di gioielli, parleremo nel corso della nostra guida di oggi.

Per ora, scegli uno qualunque dei broker che ti abbiamo consigliato e apri un conto demo (su Capital.com 100k virtuali).

Perché così mentre leggerai la nostra guida, potrai già cominciare a piazzare ordini con capitale virtuale, per renderti conto di quello di cui stiamo parlando.

Investire in gioielli: ma che vuol dire?

Partiamo da una questione dirimente. Che vuol dire investire in gioielli? Vuol dire acquistare appunto dei gioielli da conservare fino a quando il loro prezzo sarà salito abbastanza da farci conseguire un guadagno.

E fin qui dovrebbe essere tutto semplice. Le particolarità del sistema gioielli però è che questo tipo di oggetti hanno valore in virtù di:

  • Contenuto in metalli preziosi e pietre: un anello, un collier o un orecchino hanno valore innanzitutto per la quantità di materiale prezioso che hanno al loro interno. Oro, platino, talvolta argento, nonché diamanti, smeraldi, rubini. Quel valore è sempre lo stesso. Si pesano i metalli, si valutano le pietre, e quel valore è confermato;In questo caso il valore è lo stesso che vedresti sui mercati delle materie prime, limitatamente a quanto riguarda i metalli preziosi. L’oro vale ovunque nel mondo la stessa cifra: il suo prezzo è regolato dai mercati finanziari ai quali puoi accedere anche con Capital.com, broker con il quale puoi fare trading sull’oro senza tutti i problemi che i gioielli portano con sé;
  • Valore artistico: non tutti i gioielli sono uguali. Ci sono delle creazioni in serie e invece dei gioielli realizzati da mastri orafi di grande spessore. E i secondi costano più dei primi, perché incorporano anche un valore artistico. In questo secondo caso la valutazione è molto più complicata. Perché non stiamo parlando di cose fungibili (l’oro è sempre uguale, alla stessa caratura), ma di sensibilità personali e di un mercato molto meno liquido.

Questo è, se vogliamo, il primo problema che riguarda appunto il mercato dei gioielli e gli investimenti sullo stesso. Perché appunto siamo davanti ad un mercato che, a livello di valore dei materiali, è molto meno agile di quelli più strettamente finanziari.

E a livello del valore artistico degli stessi diventa invece molto più complicato proprio perché è un mercato molto più ristretto e che non può avvenire telematicamente.

Ti ripetiamo ancora una volta che siamo davanti ad una questione molto importante per la gestione dei tuoi capitali. Perché appunto investire con un broker online è molto più semplice se quello che ti interessa è speculare sul mercato dei preziosi.

Un esempio? Immagina di voler investire sull’argento. Con un broker come IQ Option (qui per testarlo in demo gratis) puoi farlo comodamente da casa e alla velocità della luce.

Se invece volessi farlo tra i mercanti fisici di materie preziose, la cosa si farebbe molto più complicata.

Problema numero due: conservare i gioielli è costoso

Quello a cui pochissimi pensano è che l’investimento in gioielli non può che essere molto costoso anche a livello di mantenimento dello stesso.

Che intendiamo dire? Intendiamo dire che i gioielli, quando di valore, devono essere adeguatamente protetti.

Cosa che invece non dovresti fare con i contratti di trading CFD, che invece rimangono sulla piattaforma senza che sia tu a doverti preoccupare che nessuno li rubi. 

Con Trade.com investi in Oro e preziosi senza dover avere casseforti o assicurazioni, cosa che puoi fare anche con gli altri broker che ti consigliamo nel corso delle nostre pagine.

Mentre se vorrai conservare gioielli e metalli preziosi fisicamente, dovrai quantomeno preoccuparti di:

  • Un sistema di allarme, della sua installazione e della sua manutenzione, cosa che appunto ha dei costi importanti;
  • Una cassaforte: perché appunto anche in una casa molto protetta i gioielli che hanno davvero valore di investimento dovrebbero essere tenuti in un luogo difficilmente accessibile;
  • Un’assicurazione: perché anche quando siamo massimamente coperti, qualcosa può andare storto e perdere completamente il nostro capitale non è un’evenienza che potremmo prendere neanche in considerazione.

Benissimo, tutte queste cose hanno dei costi, anche elevati, che vanno computati all’interno della nostra strategia di investimento sui gioielli.

E sono un ulteriore punto a loro sfavore, soprattutto quando stiamo valutando la bontà di un investimento in questo tipo di mercato contro i mercati finanziari, ai quali ti ripetiamo ancora una volta che puoi avere accesso anche se non hai grandi capitali a disposizione.

Con eToro (qui per testarlo sempre in demo gratis) puoi andare ad investire anche con poche centinaia di euro e non avere i problemi che abbiamo appena elencato per quanto riguarda appunto la possibilità di investire e di conservare il tuo investimento in gioielli.

Comprare e vendere gioielli vuol dire pagare delle commissioni invisibili a gioiellieri e collezionisti

Quando decidi di acquistare un gioiello importante, devi rivolgerti o ad una grande gioielleria, o ancora a quelli che sono appunto dei collezionisti.

Ed entrambi fanno compravendita per lavoro ed è dunque giusto e corretto che applichino il loro guadagno alla transazione.

Il che può far salire il prezzo effettivo del gioiello dal 20 al 50%, il che vuol dire per chi investe partire con un -20% fino a un -50%.

Non esattamente un gran modo di iniziare a fare investimenti. Anzi, forse il peggiore, proprio perché siamo davanti ad un sistema che non premia chi si avvicina la prima volta.

Con i broker CFD come Capital.com hai zero commissioni e pagherai soltanto uno spread piccolissimo tra acquisto e vendita. Uno spread piccolissimo che dovresti considerare sempre come nettamente inferiore ai costi di trading sui gioielli fisici.

La stessa cosa vale per gli altri broker che abbiamo già citato nel corso della nostra guida.

Se non pensi che Capital.com possa fare al caso tuo, anche rivolgerti a IQ Option (qui per il sito) ti offre le stesse identiche condizioni. Condizioni che sono appunto ideali per chi vuole fare trading e dunque guadagnare davvero.

Se li compri per vezzo, non è un investimento

I gioielli piacciono, e a dire il vero piacciono anche a chi vi sta scrivendo. Ma questo non li trasforma automaticamente in un investimento.

Sono uno dei piaceri della vita, come una bella macchina, una bella casa o una buona bottiglia di vino.

Se è vero che utilizzandoli i gioielli non perdono di valore, ti invitiamo comunque a tener conto di quanto abbiamo appena detto, sempre nel calcolo della convenienza per te di questo specifico investimento.

Chi investe preferisce i contratti e non l’uso della cosa su cui ha investito, proprio perché il suo unico obiettivo è quello di ottenere il massimo dalle sue operazioni a livello economico.

E ancora una volta, ti consigliamo per capire appieno la differenza di andare a scegliere un broker come Trade.com (ottimo davvero il suo conto demo), per renderti conto completamente di cosa voglia dire fare trading sui preziosi… e non sui gioielli fisici.

No, in gioielli non si può investire, a parte rarissimi casi

Possiamo dunque, alla luce dei problemi che abbiamo elencato, cominciare ad illustrare quella che è la nostra posizione definitiva sull’argomento.

Non riteniamo che i gioielli siano una buona categoria sulla quale investire. Proprio per i problemi che abbiamo elencato e anche in virtù di quelli che stiamo per riassumere adesso:

  • Mercato poco liquido: se investi con un broker CFD come eToro puoi comprare e vendere metalli preziosi con un solo click, comodamente da casa, e il banco accetterà sempre di ricomprare i tuoi contratti al prezzo di mercato. Vendere gioielli immediatamente vuol dire dover rinunciare a molto del loro valore e soprattutto alla possibilità di ottenere un buon prezzo;
  • Pericolo: detenere valori in casa è sempre pericoloso. Perché appunto ci sono i ladri e i furti in appartamento continuano ad essere uno dei problemi più importanti del nostro paese.

In virtù di questo continuiamo a ritenere gli investimenti tramite i broker CFD l’alternativa migliore se quello che ti interessa è effettivamente andare ad investire sul valore dell’oro e non sul valore artistico di un gioiello.

Per tutto il resto, il mercato dei gioielli dovrebbe essere completamente equiparato a quello delle opere d’arte. Individuarne il valore non è semplice, farne mercato ancora meno, soprattutto se non si è degli specialisti.

E se per il trading puoi studiare, come ad esempio grazie ai corsi offerti gratuitamente da Trade.com, diventare uno specialista di gioielli è un percorso che potrebbe durare una vita.

A meno che tu non abbia una fortissima passione per questo tipo di oggetti, non possiamo che consigliarti di andare a scegliere un percorso enormemente più semplice.

Qui invece puoi approfittare dei segnali trading (prova gratuita) del broker Capital.com.

Ci sono tanti broker che ti permettono di sfruttare oro e argento (e anche il platino)

Ci sono in realtà tantissimi broker che ti possono permettere di andare ad investire in oro, argento, platino e in generale su tutti i materiali preziosi.

PIATTAFORME PER INVESTIRE

Tutti i broker che trovi elencati nella nostra tabella sono broker che sono europei, dotati di licenza per operare come intermediari finanziari e che hanno una grandissima reputazione.

Per questo ci sentiamo di consigliarteli, anche perché li abbiamo provati in prima persona e siamo assolutamente disposti a garantire sulla loro affidabilità.

Tutto il resto è qualcosa che dovresti evitare: perché mancano le garanzie, perché non puoi essere certo di quello che ti stanno proponendo e perché potresti non avere appigli legali nel caso di problemi.

I broker che trovi invece sempre consigliati sul nostro sito sono broker che oltre ad essersi costruiti una reputazione impeccabile negli anni, sono anche in grado di offrire il top in termini di servizi per gli investimenti.

Puoi testarli da subito, anche con una demo gratis (qui ad esempio quella di Capital.com), che è offerta appunto da tutti quelli che sono i broker che abbiamo elencato nella nostra guida.

Ricordati che oro e argento possono perdere valore, e che se non usi un broker non potrai metterti al riparo dalle perdite

Immagina di aver accumulato una piccola fortuna in gioielli, il cui valore è comunque dipendente in buona parte dalla presenza di oro al loro interno. Oppure di argento.

Ecco, ci sono momenti del mercato nei quali questo tipo di materiali perdono valore. E in quel caso l’unica cosa che avresti a disposizione è appunto l’aspettare che il prezzo torni su.

Invece chi sceglie un buon broker CFD, come ad esempio eToro (qui subito per testarlo con capitale virtuale), può anche investire allo scoperto, ovvero puntando sul ribasso del prezzo dell’oro (o di qualunque altro asset).

Questo vuol dire avere la possibilità di investire con profitto anche quando i mercati vanno in senso contrario.

Conclusioni e opinioni finali: investire in gioielli è una follia, se non per gli specialisti

A meno che tu non sia uno specialista, investire in gioielli non è una grande idea. Soprattutto oggi che hai effettivamente a disposizione quelli che sono broker accessibili a tutti e che offrono il top in termini di sicurezza, affidabilità e strumenti di mercato.

Ti consigliamo vivamente di tenerli in considerazione, perché possono fare davvero la differenza tra un buon investimento e un investimento nel quale anche eventuali profitti saranno fagocitati dalle commissioni degli operatori.

Investi sempre con intelligenza il tuo capitale e valuta attentamente tutti gli elementi in gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *