Pubblicato il - Ultimo aggiornamento il

Capital.com: demo, opinioni e recensioni

Ti appresti a leggere la nostra recensione su Capital.com, piattaforma per investire in borsa di grandissima qualità e che riteniamo essere tra i migliori attualmente all’attivo in Europa e dunque anche in Italia.

Lo abbiamo infatti testato a lungo, anche con capitale reale, insieme al nostro staff e siamo finalmente pronti a raccontarti quello che abbiamo scoperto.

L'ottima piattaforma web di Capital.com
Capital.com fa della sua piattaforma web uno dei suoi fiori all’occhiello

Chi ci segue da tempo conosce bene i nostri criteri: sono severi e selezionano soltanto il meglio per i nostri lettori.

Capital.com (qui un’anteprima del suo sito) è stato in grado di convincere, proprio perché in grado di offrire tanto, anzi tantissimo in termini di serviziaccesso ai mercati e facilità d’uso.

Il primo consiglio che possiamo darti per seguire al meglio la nostra guida/recensione su Capital.com è di aprire il conto demo con 1.000 dollari di capitale virtuale, conto completo che ti permetterà di vedere con i tuoi occhi quello di cui stiamo parlando.

Come sempre passeremo il broker in questo ad uno scrutinio dettagliatissimo, per valutare insieme a chi ci legge se dovesse o meno trattarsi di un broker degno della nostra attenzione. Oggi abbiamo davanti – e lo diciamo subito e senza mezze misure – un broker di eccellente qualità.

Che presenta delle caratteristiche estremamente importanti. Caratteristiche delle quali parleremo subito attraverso una tabella riassuntiva.

Capital.com truffa? No, ecco perchè!

Il primo aspetto che dobbiamo sempre analizzare quando abbiamo davanti un broker nuovo è la sua solidità.

Abbiamo purtroppo incontrato nella nostra vita troppi broker truffa e, ancora più di frequente, broker non in grado di mantenere quello che promettevano. Con Capital.com possiamo invece essere più che tranquilli sotto questo specifico aspetto. Perché siamo davanti ad un broker che è coperto da ben tre diverse licenze:

  • 1 CySEC: che è la licenza rilasciata dalle autorità cipriote e quella che possiamo ritenere standard all’interno dell’Unione Europea.
Abbiamo verificato la licenza di Capital.com da CySEC ed è valida al 100%

Una licenza che significa la perfetta aderenza agli standard europei di sicurezza per chi investe e che ci permette appunto di andare ad operare nel massimo assoluto e totale della tranquillità.

È la stessa licenza, per intenderci, che in genere viene offerta dai broker consigliati dal nostro sito.

  • 2FCA: ovvero la licenza UK, quella che prevede l’analisi e i controlli da parte delle autorità britanniche.

Una licenza anche questa particolarmente restrittiva e che presume controlli molto approfonditi da parte delle principali autorità britanniche.

Stesso discorso per la licenza FCA, ancora in corso di validità

Una licenza di questo tipo, benché non necessaria in co-presenza con quella CySEC, è segnale di ulteriore serietà da parte di Capital.com.

  • 3Certificato della Bielorussia, di una compagnia gemella e ormai chiusa.

È sicuramente la meno importante delle certificazioni di cui è dotato Capital.com, ma va comunque segnalata a scopo di assoluta completezza nei confronti di chi ci segue.

Siamo dunque davanti ad un broker che è in grado di offrire molto, anzi moltissimo a chi investe già sotto il piano della sicurezza.

E che permetterà dunque a tutti di avere un ambiente sano e sicuro entro il quale investire.

I pregi, per un broker che consigliamo ai nostri lettori, non possono assolutamente terminare qui.

Partiamo però decisamente con il piede giusto, proprio perché almeno sotto il profilo burocratico – che poi per noi è un profilo di sicurezza – siamo sicuramente in pari con gli altri broker consigliati sulle nostre pagine.

Ti ricordiamo inoltre – come d’altronde ripetiamo ogni volta che recensiamo un broker regolare e sicuro – che non si tratta di una questione esclusivamente burocratica.

La presenza di licenze europee significa best execution policy, ovvero l’obbligo per i broker di eseguire sempre al meglio i nostri ordini.

Nonché protezione per il capitale nostro, che è sempre separato dai capitali societari.

Su che cosa si può investire su Capital.com

Un broker non può assolutamente basarsi soltanto su una licenza, pur di buona qualità, per entrare a far parte dei broker consigliati dal nostro sito.

Passiamo dunque a quelli che sono i titoli che vengono offerti da questo broker, una selezione che, te lo anticipiamo, riteniamo essere tra le migliori che abbiamo mai avuto modo di recensire sulle nostre pagine.

Su Capital.com è possibile investire in oltre 2.300 assets. Vediamo di seguito ogni aspetto.

Investire nel Forex con Capital.com

Il primo mercato che analizziamo è quello classico offerto da tutti i migliori broker CFD, ovvero appunto il mercato del Forex (135+ assets).

Capital.com regge l’impatto con i migliori, ovvero con i broker che forniscono il maggior numero di coppie, offrendo una selezione che non esclude alcuna delle coppie sulle quali tipicamente investono grandi e piccoli.

Sono presenti tutte le principali coppie che includono Euro, USD, CHF, AUD, CAD e tante altre coppie e valute minori, anche asiatiche.

Basta questo a fare di un broker… un grande broker? Assolutamente no.

C’è molto altro – anche se comunque, se quello che vuoi fare è investire principalmente nel Forex, non possiamo che consigliarti di analizzare la situazione con una demo gratis.

Più di 2.175 azioni su Capital.com

Il vero fiore all’occhiello di questo broker son però sicuramente le azioni (2.175+ assets).

Un mercato che da sempre seguiamo molto da vicino con le nostre guide e che trova una grandissima espressione proprio in Capital.com.

Ne sono presenti oltre 2.000, per una selezione che difficilmente troverai non solo sugli altri broker CFD, ma anche tramite la banca.

Siamo dunque davanti ad un gruppo molto solido anche e soprattutto su un mercato che non esitiamo a considerare come uno di quelli modernamente più importanti.

Troverai una selezione di azioni americane ed europee, con excursus anche sui mercati asiatici, tutte trattate a zero commissioni e con spread molto bassi.

Capital.com materie prime

Ovviamente non poteva mancare anche la possibilità di investire in materie prime (34+ assets).

Sono presenti su Capital.com il petrolio e il gas naturale, nonché oro, argento e i metalli industriali.

E per finire, possiamo anche andare ad investire su tutte le principali materie prime alimentari, quelle commodities che oggi son offerte soltanto dai migliori broker.

Anche le materie prime possono essere sempre testate con un conto demo da Capital.com, conto che ti permette di investire con capitale virtuale (ci torneremo dopo) senza che tu corra rischi soltanto per fare test.

Capital.com criptovalute

Capital.com – dobbiamo proprio ammetterlo – è uno di quei broker che ci ha sorpreso anche per l’attenzione a mercati che molti broker ignorano completamente e che invece da questo broker trovi ad un livello di dettaglio davvero apprezzabile.

Siamo infatti davanti ad un broker che offre, per il settore criptovalute, oltre 70 tra le migliori sul mercato, in coppie a mo’ di forex.

Puoi saperne di più sulle criptovalute che vengono offerte da Capital.com sul sito ufficiale.

Indici su Capital.com

A chiudere un quadro – che ora possiamo definire come particolarmente edificante – ci sono anche migliori indici che trovi sul mercato (20+ assets).

Per mettersi a caccia di pacchetti già diversificati che possano rappresentare 1:1 l’andamento delle migliori borse del mondo.

Anche degli indici abbiamo avuto modo di parlare approfonditamente nel corso delle nostre guide e dei nostri approfondimenti e siamo più che certi che l’offerta di Capital.com sia una delle migliori del settore.

In conclusione abbiamo davanti un broker che sfiora i 3.000 asset disponibili, il che vuol dire che dovrebbe esserci carne a sufficienza per soddisfare anche i più esigenti tra gli investitori, quelli che appunto sono a caccia di titoli su mercati e comparti diversi.

Videorecensione Capital.com: Tutorial Gratuito [Youtube]

Vogliamo condividere con te una video recensione molto completa su questo broker, realizzata dai professionisti del trading GUIDATRADINGONLINE.NET e resa disponibile per tutti su Youtube.

Intendiamo condividerla sul nostro sito perchè è ricca di tutte le informazioni che reputiamo esser essenziali per un novizio che intende conoscere, da zero, cos’è e come funziona questo broker e quali sono tutte le sue principali caratteristiche.

Video Tutorial su Capital.com

Che piattaforme ti offre Capital.com per investire?

Certo, sotto i profilo degli asset e mercati disponibili siamo sicuramente davanti ad un broker di primissima fascia.

Ma possiamo dire lo stesso per quanto riguarda le piattaforme di investimento che vengono offerte?

Ci sono in realtà diverse piattaforme che potrai scegliere per fare trading con questo broker.

Piattaforme che andremo ad analizzare una per una, certi di poterti offrire una disamina che ti sarà utile a decidere.

Piattaforma Trading Mobile Capital.com

La prima che andremo ad analizzare è la piattaforma mobile che viene offerta sia sullo store per App di Apple, sia invece sulla controparte Android.

App Capital.com scaricabile dai migliori store
Capital.com offre un’ottima piattaforma App per tutti gli smartphone

Non pensiamo di esagerare nel dire di essere davanti ad una soluzione che ci piace molto, soprattutto oggi, quando sono sempre meno le persone che passano tempo davanti al PC e mentre possiamo cogliere, in tempo reale, occasioni ad ogni ora del giorno e della notte.

L’App ufficiale, disponibile per tutti i modelli e marche di smartphone più comuni, l’abbiamo testata.

E possiamo dire che ci è piaciuta parecchio perché:

  • Ottima gestione del portafoglio

Che riteniamo essere molto difficile da ottenere quando parliamo appunto di un’App nata per dispositivi con schermi decisamente ridotti.

  • Navigazione semplice ma avanzata

Puoi muoverti con relativo agio tra le migliaia di titoli che sono offerti da Capital.com anche da uno smartphone di piccole dimensioni.

Organizzazione semplicemente perfetta e che permette a tutti di muoversi in lungo e largo tra le offerte del broker in pochissimi click.

  • Interfaccia chiara

Che ci permette di investire con facilità anche se siamo alle primissime esperienze e che al tempo stesso ci fornisce tutti gli strumenti per gestire gli ordini anche in modo semi-automatico.

Siamo di fronte davanti ad una delle App meglio riuscite tra quelle che abbiamo avuto modo di testare con il nostro staff, quello che dovrebbe essere sicuramente un motivo di grande orgoglio per lo staff di Capital.com.

Nonché per i suoi clienti.

Non è finita qui però l’offerta di piattaforme da parte di questo broker.

Piattaforma webtrader Capital.com

Anche se non vuoi installare le App, puoi comunque scegliere di investire tramite piattaforma web di Capital.com

Anche questa piattaforma si afferma nello scenario dei broker che abbiamo appunto analizzato su Investireinborsa.org grazie a qualità assolutamente di primissima fascia.

Selezione grafici e indicatori di Capital.com
Davvero ottimi i grafici offerti nella piattaforma web

Parliamo infatti di una piattaforma:

  • Tra le migliori per interfaccia

Intuitiva da capire anche se è la prima volta che hai a che fare con un broker online.

Non servono grandi esperienze pregresse per capire come muoversi appunto sulla piattaforma web di Capital.com – che puoi testare anche in demo.

  • Tanti strumenti per l’analisi

Ci sono quasi 80 indicatori che sono presenti da applicare ai grafici, per una selezione che è davvero tra le migliori che abbiamo avuto modo di trovare sulle piattaforme web, che – anche se non in questo caso – peccano in genere di eccessivo semplicismo.

  • Disegni liberi

Puoi applicare qualunque tipo di disegno personalizzato ai grafici, come indicatori calcolati a mano o segnaposto personali.

Un ulteriore strumento di libertà e di organizzazione che rende la piattaforma offerta da questo broke come una delle più complete, delle più utili e soprattutto delle più raffinate per fare trading.

  • Tutti gli ordini condizionali: sono ottimi per andare a fare trading mentre non si è davanti al PC.

Perché con take profit e stop loss potrai fare trading appunto facendo muovere il tuo capitale anche mentre non sei al PC.

Possiamo così definire la scelta offerta da Capital.com tra le migliori che abbiamo avuto modo di analizzare nel corso delle nostre recensioni.

Anche sotto gli aspetti che riteniamo essere tra quelli maggiormente più tecnici, possiamo assolutamente dormire sonni tranquilli in questo senso.

Capital.com Formazione: eBook, video e analisi

Capital.com non è soltanto un broker, ma anche un centro di apprendimento per chi vuole saperne di più sui mercati.

Questo broker infatti offre una piattaforma completa per l’apprendimento, che va molto oltre i soliti e-book o talvolta video che vengono offerti anche dagli altri broker.

Siamo infatti davanti ad un broker che offre diversi tipi di percorsi e che – anche in questo caso – riteniamo essere al top della sua categoria.

Imparare a fare trading in modo classico: le lezioni

Il modo più classico e di base offerto da Capital.com sul suo sito ufficiale è appunto il sistema di lezioni, che attraversano diversi tipi di argomenti:

  • Introduzione ai mercati finanziari: che oggi è coperto da 5 lezioni, divise per mercato, dedicate ai principali mercati che vengono offerti da questo broker;
  • Strumenti finanziari: altre 6 lezioni complete e dettagliate che ti permettono di conoscere al meglio gli strumenti che utilizzerai per fare trading;
  • Derivati e CFD: 4 lezioni per capire come utilizzare al meglio le tipologie di asset che vengono offerte da Capital.com

Sono inoltre presenti un glossario relativamente dettagliato, che ti permette di apprendere al meglio la terminologia di base del Forex e del trading online.

Per avere a disposizione un bagaglio culturale adeguato per quanto concerne appunto i concetti di base del trading online.

Investmate Capita.com: Miglior app per imparare ad investire

Investigate è una delle migliori App per apprendere il Forex e il trading online attualmente disponibili sul mercato.

La migliore piattaforma per imparare a fare trading
Investmate e i suoi scenari di apprendimento

È disponibile gratuitamente per mezzo di Capital.com sui principali store dedicati alle App per smartphone.

Perché ci piace? Perché come avremo modo di vedere più avanti nel corso della nostra guida, siamo davanti ad un’App concepita in modo davvero unico e che ci porterà quasi per mano a capire come fare trading.

Come funziona Investmate di Capital.com

Investmate è un App concepita con 6 diversi percorsi per permetterti di apprendere prima i fondamentali del mondo della finanza, poi per ripassarli, poi per aumentare le conoscenze.

Con l’obiettivo finale che sarà quello di diventare esperti del trading via CFD: conoscenze vere che potrai mettere subito a frutto con capitale reale, oppure ancora testare con un conto demo gratis di Capital.com.

Siamo davanti ad un’occasione unica per apprendere, che nessun broker è riuscito ancora a coniugare in modo così chiaro e diretto come ha fatto appunto Capital.com.

Più di 30 corsi su questioni anche reali

La ciliegina sulla torta di Investmate sono i 30 corsi inclusi che spesso partono da situazioni reali (tra i più popolari c’è lo scenario della crisi 2009), con scenari e quiz che ti permetteranno di apprendere in ambienti simulati ma reali.

Una grande occasione – che non troverai dagli altri broker – per crearti una base avanzata di conoscenze sui mercati.

Puoi approfondire sul sito ufficiale del broker.

Capital.com ha anche una TV

Se vuoi non solo imparare, ma rimanere anche aggiornato su quello che avviene sui mercati, con Capital.com avrai la possibilità di farlo a costo zero.

Non con il solito calendario economico, ma anche con la Capital TV, una TV WEB che trasmette 24/24 notizie sui mercati e analisi degli esperti.

Un punto di riferimento non solo per chi vuole fare trading con questo broker, ma per chi in generale si muove sui mercati.

Come aprire un conto su Capital.com

Altro punto a favore di quello che si sta rivelando un broker assolutamente straordinario è la possibilità di registrarsi in pochi minuti, sia al conto demo che al conto reale.

Ti offriremo una guida passo passo che ti permetterà di superare gli (inesistenti) ostacoli per iniziare a fare trading con Capital.com.

Demo Capital.com

Per iniziare a fare trading con il conto demo di Capital.com non hai assolutamente bisogno di alcun tipo di documento.

Ti basterà infatti seguire il link che ti abbiamo indicato poco sopra, inserire la tua mail e scegliere una password.

Non appena avrai completato questa procedura, ti verranno recapitati i dati di login per la piattaforma demo.

Potrai scegliere di sfruttare sia la piattaforma web, sia invece quella che è la piattaforma via App di questo broker.

Passaggio da demo al reale

Dal conto demo potrai passare in qualunque momento al conto reale.

Trattandosi di un broker legale al 100%, dovranno però essere seguite le solite procedure che prevedono:

  • Questionario: serve per essere certi, per il broker in questione, che tu sia al corrente dei rischi coinvolti in questo tipo di trading;
  • Codice fiscale: se sei residente fiscalmente in Italia dovrai anche inserire il tuo codice fiscale. NOTA BENE: potrai inserirlo a mano, senza che sia necessario fare lo scan del tesserino;
  • Copia del documento di riconoscimento: carta di identità o passaporto. Non va bene la patente, che non è un documento legittimo neanche in Italia;
  • Versi poi come preferisci: perché come potremo vedere più avanti, con Capital.com puoi fare trading versando con tantissimi metodi.

Come funziona la demo di Capital.com: approfondimento

Dobbiamo sicuramente spendere qualche parola per l’ottimo conto demo di Capital.com, un conto demo che ti permette di investire con tutti gli strumenti che sono disponibili anche per chi ha un conto reale.

Il conto demo di Capital.com ci piace per due ordini di motivi.

Il primo è che ci sono solo 1.000 euro di capitale virtuale.

Per molti sembrerà – e lo capiamo – una restrizione priva di senso, mentre noi ne condividiamo alla stragrande le motivazioni.

Con 1.000 euro di capitale virtuale potrai infatti fare trading con un capitale realistico, senza quei capitali spropositati che poco possono insegnarti.

Proprio perché con grande probabilità tu ti troverai poi a fare trading su Capital con somme sicuramente più vicine ai 1.000 euro che ai 100.000.

In secondo luogo ci piace molto la completezza del conto demo che viene offerto.

Hai effettivamente a disposizione tutti gli strumenti che poi troverai sulla piattaforma conto reale.

Così potrai avere il massimo della trasparenza nel decidere se Capital.com fa al caso tuo oppure no.

Una scelta che riteniamo essere la migliore, in entrambi i sensi – e che purtroppo troppi broker faticano ancora a seguire.

Tipi di account di Capital.com

Sul sito ufficiale di Capital.com troverai anche 3 diversi conti per i non professionisti, ai quali si aggiunge il conto professionale senza limiti, che però è sottoposto ai soliti limiti (quasi impossibili da superare) imposti dalla legge.

Parleremo dunque più diffusamente dei tre conti per non professionisti.

Conto standard

È quello che ti tocca per investimenti fino a 3.000 dollari di deposito.

È un conto che offre tutte le funzionalità di base di Capital.com, ovvero:

  • Grafici avanzati nella piattaforma, quelli con gli oltre 80 indicatori di cui abbiamo parlato poco sopra;
  • Accesso a tutti i mercati e dunque agli oltre 2.000 titoli che questo broker propone ai suoi lettori;
  • Protezione bilancio negativo: che oggi deve essere comunque imposta per legge.

Non si tratta di un granché a livello di funzionalità aggiuntive, ma siamo comunque nel campo dei piccolissimi investimenti e non era ragionevole aspettarsi molto di più.

Conto Plus

Il conto Plus invece prevede, rispetto al conto standard, l’aggiunta di tre ulteriori funzionalità, ovvero:

  • Guida completa e personalizzata alla piattaforma: tramite la quale appendere tutti i fondamentali per fare trading su questo broker;
  • Account Manager dedicato: che potremo contattare in ogni momento;
  • Analytics custom: ovvero analisi sul portafoglio personalizzate.

Dovremo investire più di 3.000 dollari per passare a questo tipo di conto.

Oltre i 10.000 dollari investiti poi, si ottiene il Premier Account, ovvero l’account con più funzionalità presente su questa specifica piattaforma.

Conto Premier

Il conto Premier è quello che incorpora tutte le funzionalità massime offerte da questo broker, ovvero:

  • Webinar esclusivi: che sono appunto realizzati esclusivamente per gli investitori che superano la soglia dei 10.000 USD;
  • Eventi: che si svolgono in diverse parti del mondo e che sono il fiore all’occhiello di questo broker.

Puoi scoprire di più sul sito ufficiale.

L’uso dell’intelligenza artificiale da parte di Capital.com

I broker oggi, almeno quelli di alto livello, possono tutti offrire una base di servizi di alto livello.

Non sono i mercati, non sono gli spread, non sono le piattaforme a fare la differenza, ma i servizi aggiuntivi e ulteriori.

Di che si tratta? E’ un sistema di analisi esclusivo di Capital.com che ti permette di aggiustare le tue decisioni di trading grazie all’aiuto delle intelligenze artificiali.

I nostri lettori sanno benissimo quanto noi siamo in realtà avversi ai sistemi automatici, che difficilmente riescono a prendere decisioni di trading intelligenti davvero.

Ma in questo caso le cose sono assolutamente diverse.

Perché altro non è che un sistema di messaggistica che troviamo incorporato all’interno della piattaforma di Capital.com e che si limiterà ad avvisarci degli errori più comuni che vengono commessi dai trader.

Il tutto analizzando con complessissimi algoritmi il nostro portafoglio e i nostri ordini.

Un sistema che secondo i dati che vengono riportati appunto sul sito ufficiale di Capital.com ha permesso, a più di 1 anno dalla sua introduzione, ai trader che l’hanno utilizzato di ottenere risultati migliori dell’11% su base complessiva.

Un aiuto enorme per chi investe e finalmente un sistema di intelligenza artificiale per il trading che possiamo ritenere davvero come utile ed evoluto.

Un passo avanti di proporzioni gigantesche, per un servizio che è davvero in grado di staccare Capital.com da quelli che sono i broker – seppur di alto livello – che operano in genere con noi piccoli e medi investitori.

Puoi aprire una demo gratuita qui e provare le potenzialità.

Capital.com: Depositi, limiti e prelievi

Non possiamo che parlare anche delle movimentazioni di denaro quando affrontiamo la questione dei broker come Capital.com.

Ma come possiamo depositare? Quali sono i limiti che incontriamo?

Innanzitutto possiamo decidere di versare un minimo di 20 euro per fare trading, una somma estremamente bassa anche se paragonata con quanto viene richiesto dai broker decisamente tarati verso i piccoli investitori.

Per quanto riguarda i limiti alti, avremo:

  • 12.000 euro per i nuovi utenti e 35.000 euro per gli utenti senior quando non si usa un sistema 3D per il pagamento;
  • 20.000 euro per i nuovi utenti e 50.000 euro per gli utenti senior con i versamenti in sistema 3D, ovvero con le carte più moderne.

Non potrai versare soltanto tramite carta di credito: potrai fare anche riferimento ai bonifici bancari e anche a Skrill.

Gli stessi metodi sono altresì disponibili anche per i prelievi.

Possiamo dire che non abbiamo assolutamente mai incontrato problemi per i prelievi, che sono sempre pressoché istantanei.

E non abbiamo neanche avuto modo di incontrare persone che si sono lamentate di eventuali problemi in questo senso.

Come si conviene ad un broker di qualità e con reputazione impeccabile come Capital.com.

Commissioni e spread: Capital.com offre tra i piani più economici al mondo

Quando scegliamo un broker per fare trading, non possiamo che occuparci anche di quello che riguarda le commissioni che dovremo pagare per fare trading.

Le commissioni, cosa che è più unica che rara, sono tutte disponibili per la consultazione anche sul sito ufficiale del broker e sono appunto tra le più basse.

Innanzitutto siamo davanti a tutti piani commissioni zero.

Quello che andrai a spendere ogni volta per fare trading è soltanto un piccolo spread tra acquisto e vendita, che può essere quantificato in:

  • 0,6 pips di minimo su EUR/USD, che è la coppia più trafficata al mondo e con ogni probabilità una coppia che inserirai anche tu nel tuo portafoglio;
  • 1,2 pips di minimo su EUB/GBP, altra coppia molto interessante e per la quale invece abbiamo commissioni molto più alte sugli altri broker;
  • lo spread sulle azioni è bassissimo e ti farà ringraziare ogni giorno di aver abbandonato la tua banca per fare trading su questo tipo di titoli;
  • Materie prime?: 3 pips di minimo sull’oro possiamo dirlo forte, è qualcosa che non avevamo mai visto sui broker CFD di questa qualità.

Capital.com è dunque un broker che possiamo considerare ideale anche se non volessimo spendere una fortuna per le nostre operazioni di trading.

Capital.com vantaggi

I nostri lettori abituali sanno quanto siamo severi nei confronti dei broker CFD.

Ne abbiamo testati a centinaia e si contano sulle dita di una mano quelli che abbiamo voluto consigliare ai nostri lettori.

Ci sono diversi motivi però che ci fanno propendere per inserire Capital.com all’interno della nostra lista di broker consigliati.

Li riassumeremo uno per uno, certi di poter fare un servizio ulteriore e gradito ai nostri lettori.

Ampia scelta di assets

Poter investire da una sola piattaforma su così tanti titoli non è da tutti.

Avere a portata di click anche mercati particolari come le azioni finlandesi, quelle norvegesi, quelle svedesi e sulle svizzere, nonché quelle canadesi, non ha prezzo.

Il tutto ovviamente accompagnato dai mercati più classici, quelli che non mancano da nessun broker di qualità.

Uso intelligente dell’IA

L’intelligenza artificiale è stata, nel grosso dei casi, soltanto un bluff per il mondo del trading.

Con il qE di Capital.com invece possiamo averne finalmente un’applicazione intelligente, efficace e che ci permette davvero dai fare trading meglio.

Spreads bassi e zero commissioni

Difficilmente abbiamo incontrato un broker in grado di offrire così tanto a così poco.

Gli spread sono sempre consultabili sul sito internet, cosa che è motivo di ulteriore trasparenza da parte di Capital.com.

Si tratta di un comportamento purtroppo ancora più unico che raro da parte dei broker.

Piattaforme all’avanguardia

Con la demo di Capital.com potrai renderti conto di quello che ripetiamo ormai da anni.

Ovvero che complesso non vuol dire complicato e che per fare trading in profondità non dovrai studiare materie arcane soltanto per accedere alla piattaforma.

La riprova ne è appunto il kit di applicazioni e di software web che Capital.com offre a tutti i suoi clienti.

Anche se non hai mai fatto trading prima, potrai accedere senza problemi a qualunque mercato sia di tuo interesse.

Investmate

Il percorso formativo tramite App è davvero più unico che raro e oggi ci permette di attraversare qualunque tipo di argomento in modo ludico, ma comunque formativo.

Siamo davanti al non plus ultra della formazione che i broker hanno mai offerto, tra le altre cose gratis.

E riteniamo che sia l’ultimo – ma non meno importante – motivo per consigliare Capital.com e almeno la sua demo a tutti i nostri lettori.

Conclusioni e opinioni finali su Capital.com

Capital.com è un broker di elevatissima qualità, uno dei migliori che abbiamo avuto l’onore di recensire e di testare anche con capitale reale.

Ti consigliamo di dargli una possibilità – non ti costa nulla con il conto demo e avrai così la possibilità di toccare con mano quello che abbiamo raccontato e descritto nel corso della nostra guida.

Siamo certi di quello che affermiamo tuttavia e siamo più che pronti a metterci la faccia.

Capital.com è un broker al top – e tutti dovrebbero concedergli quantomeno il benefico del dubbio, dedicandogli qualche ora del loro tempo.

La valutazione dell'autore

⭐⭐⭐⭐⭐

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *