Trade.com recensione: demo, opinioni e commenti

Tra i più noti per giocare in borsa online, Trade.com è certamente uno degli operatori che ti consigliamo di valutare, aprendo almeno un conto demo: potresti infatti scoprire che si tratta del partner che hai sempre cercato per poter fare trading sui mercati finanziari, e che dispone di caratteristiche di vantaggio che gli altri concorrenti non sono in grado di condividere con la stessa qualità.

Peraltro, proprio per poterti consentire di valutare al meglio quali sono le caratteristiche distintive della piattaforma di trading di Trade.com, di seguito abbiamo voluto dedicare un approfondimento finalizzato a diffondere una guida esclusiva e completa a Trade.com, che ti guiderà passo dopo passo nella scoperta di tutte le specificità di questo operatore.

Guida completa a trade.com broker IMG by ©Investireinborsa.org

Trade.com per Investire in Borsa

Il nostro suggerimento, come sempre, è quello di ritagliarti qualche minuto di tempo per leggere attentamente i prossimi paragrafi: scopriremo insieme chi è Trade.com, che cosa ci può offrire, come possiamo aprire un conto di trading e tanto altro!

Cos’è Trade.com

Come sempre, iniziamo con il comprendere… chi abbiamo davanti!

Trade.com è un brand registrato dalla società Trade Capital Markets (TCM) Limited, precedentemente nota come LeadCapital Markets Limited, autorizzata e regolamentata ad operare sui mercati finanziari dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), con licenza n. 227/14.

La sede di Trade.com si può visitare in Strovolos, 128 – 130 Limassol Avenue, Office 301, 3rd floor, CY 2015, Nicosia, Cipro.

recensione trade.com

Guida completa alla piattaforma Trade.com

Parliamo dunque di un operatore che ha ottenuto il pieno riconoscimento da parte delle autorità europee di settore, e che segue le linee guida di tutela dei propri clienti, assicurandosi – ad esempio – che i soldi dei propri trader siano separati dal proprio patrimonio societario, e che siano depositati in banche affidabili, di livello 1. Per tutti i trader retail vale inoltre il fondo di compensazione che protegge gli investimenti effettuati mediante la propria piattaforma.

Cosa offre Trade.com

Ora che abbiamo compreso che Trade.com è un operatore affidabile, e che può guidarti sui mercati finanziari con solidità ed efficacia, cerchiamo di capire che cosa puoi fare con questo broker.

Come forse sai già, soprattutto se hai letto le nostre altre recensioni, anche questo broker ti permetterà di trading di CFD su migliaia di asset sottostanti, come azioni, indici, ETF, Forex, materie prime, obbligazioni, criptovalute. Un ventaglio di alternative davvero notevole, che ti permetteranno di poter personalizzare al meglio la tua strategia di trading.

Per quanto concerne le caratteristiche dei CFD, ti ricordiamo brevemente che i CFD – contratti per differenza sono strumenti finanziari derivati, il cui prezzo è legato all’andamento del prezzo di un’attività sottostante.

Per esempio, un CFD che vuoi negoziare su azioni FCA, non potrà che avere un prezzo simile o identico al prezzo di un’azione FCA. Da quanto sopra ne deriva che il prezzo CFD FCA crescerà quando cresceranno di valore le azioni FCA, e diminuirà di valore quando diminuiranno di valore le azioni FCA!

Facile, no? È anche per questo motivo che quando parliamo di CFD parliamo di strumenti finanziari derivati: il loro prezzo “deriva” infatti dal prezzo di un asset sottostante, che nell’esempio che abbiamo fatto poche righe fa è appunto l’azione FCA.

A questo punto potresti ben domandarti per quale motivo dovresti investire in CFD piuttosto che sui titoli sottostanti. Se infatti il CFD FCA replica le azioni FCA, un trader neofita potrebbe pensare che potrebbe giungere allo stesso risultato per vie dirette, ovvero senza dover intermediare tale operazione mediante i contratti per differenza.

In realtà, le due modalità di investimento (diretta o mediante i derivati) sono molto diverse.

Inizia per esempio a notare che:

  • con l’investimento in CFD, piuttosto che sui singoli titoli sottostanti, potrai evitare i costi legati alle commissioni che gli operatori percepiscono ogni volta che acquisti e vendi un prodotto finanziario;
  • investire in CFD ti permetterà di usare la leva finanziaria, andando così a incrementare la tua esposizione pur immobilizzando un minore capitale e cercando così di migliorare i profitti che puoi ottenere da questo trade. Naturalmente, la leva finanziaria è in grado di agire come moltiplicatore dei tuoi profitti nello stesso modo in cui potrebbe agire come moltiplicatore delle tue perdite (fai attenzione!);
  • grazie agli investimenti in CFD potrai fare trading in tutte le direzioni: in altre parole, i contratti per differenza ti permetteranno di assumere agevolmente posizioni rialziste o ribassiste con identica semplicità e senza alcun costo aggiuntivo;
  • l’impiego nei CFD può essere fatto in pochi istanti e completamente online, aprendo un conto di trading in una piattaforma di trading autorizzata e abilitata, come com!

Considerato che forse questa è la tua prima volta che ti interfacci con i CFD, cerchiamo di compiere un esempio più dettagliato su come devi muoverti sulla piattaforma Trade.com per fare trading con questi strumenti derivati.

trade.com strumenti

strumenti disponibili su trade.com

Per far ciò, ipotizziamo che tu voglia investire proprio in FCA, di cui abbiamo parlato poche righe fa, e che voglia farlo con i CFD e non con un investimento diretto. Stando alle tue valutazioni di analisi tecnica, ritieni che il prezzo dell’azione FCA possa presto salire, visto e considerato che hai visto dei pattern convincenti in tal senso. Come puoi investire in questo senso e ottenere un profitto sulla crescita delle quotazioni dell’azione FCA?

È molto semplice. Ciò che devi fare è usare le tue credenziali per accedere alla piattaforma di trading Trade.com, selezionare il CFD FCA e comunicare al broker le tue principali scelte strategiche, ovvero:

  • quale direzione ritieni che possano intraprendere le azioni FCA (se pensi che salgano, aprirai una posizione long, se pensi che scendano, aprirai una posizione short);
  • quanto capitale desideri investire nei CFD FCA, nella considerazione che la scelta dipenderà essenzialmente dalla tua strategia di trading;
  • se vuoi agire in leverage e, in caso positivo, quanta leva finanziaria vuoi attivare per l’operazione. Ricorda che la leva finanziaria agisce come una sorta di moltiplicatore e, dunque, potrà aumentare i tuoi profitti ma… anche le tue perdite!

Una volta che hai scelto tutti i parametri che andranno a caratterizzare la tua posizione, non dovrai far altro che confermare la posizione che vuoi aprire. A quel punto, il broker visualizzerà nel tuo portafoglio il CFD FCA, aggiornando in tempo reale il suo valore.

Nel momento in cui ritieni che il valore del CFD FCA abbia raggiunto il valore desiderato, potrai procedere alla chiusura della posizione. Il profitto o la perdita che conseguirai in sede di chiusura dipenderanno dall’ampiezza del movimento che le azioni FCA avranno fatto.

Un piccolo consiglio: considerato che Trade.com ti permette di farlo, stabilisci fin da subito i livelli di stop loss e take profit. In questo modo informerai il broker sui livelli di chiusura automatica della posizione, da effettuarsi nel momento in cui i prezzi del CFD raggiungano un minimo o un massimo desiderato.

Strumenti finanziari Trade.com

Tra le tante caratteristiche di particolare pregio per cui Trade.com è diventato noto in tutto il mondo, c’è il poter investire su migliaia di diversi asset.

In particolar modo, con Trade.com potrai aprire e chiudere posizioni in CFD, con o senza leva finanziaria, su:

  • Forex: dalle coppie valutari maggiori a quelle esotiche, passando per le minori, il broker ti permette di investire in tantissimi cambi con spread particolarmente contenuti. Il cross valutario più gettonato, EUR/USD, è negoziabile con uno spread di soli 3 pip;
  • Obbligazioni: il broker permette di investire in CFD sulle migliori obbligazioni governative, con titoli di Stato tendenzialmente tedeschi;
  • Indici: puoi negoziare CFD sui principali indici azionari del mondo, dall’Italia alla Cina, dagli Stati Uniti al Giappone;
  • Materie prime: è possibile investire CFD in 20 tra le principali commodity, dal petrolio all’argento, dal palladio all’oro;
  • Azioni: è la principale fonte di asset sottostanti di Trade.com, con centinaia di diversi titoli azionari delle principali Borse mondiali (Italia, Olanda, Germania, Australia, Svizzera, Stati Uniti, Belgio, Regno Unito, Spagna, Francia, Hong Kong, Svezia, Grecia, Finlandia, Austria, Sudafrica, Danimarca, Repubblica Ceca, Portogallo, Polonia e Norvegia);
  • ETF: non mancano ovviamente decine di diversi ETF, per poter investire in fondi di investimento quotati sui mercati regolamentati.

Insomma, da questa breve esposizione, dovresti esserti pienamente reso conto che Trade.com ha realmente la possibilità di poterti garantire la più ampia scelta di asset sottostanti su cui investire. Una caratteristica che ci ha particolarmente convinto, e che rende Trade.com tra i massimi leader globali in questo comparto.

strumenti trade.com

Strumenti finanziari di trade.com

Ti ricordiamo, comunque, che ancor prima di aprire un conto di trading con Trade.com puoi consultare l’elenco integrale di tutti gli strumenti finanziari / asset negoziabili sul sito internet del broker. In questo modo potrai renderti conto (siamo sicuri che sarà così!) se l’operatore abbia o meno la possibilità di farti investire in quel che cerchi.

Conti di trading Trade.com

Occupiamoci ora dei conti di trading di Trade.com e, subito dopo, vedremo in che modo poter aprire un account con questo broker.

Al momento in cui scriviamo, e come puoi scorgere dalla grafica sottostante, Trade.com ammette l’apertura di 5 diversi tipi di conto di trading, che si differenziano da una parte per l’importo del deposito minimo, e dall’altra parte per le caratteristiche economiche e di servizio che sono in grado di assicurarti.

In particolar modo, e rimandando alla consultazione della grafica per maggiori informazioni, Trade.com ti permetterà di aprire i seguenti conti:

  • Micro (100 dollari): è la versione base dei conti di trading di Trade.com, sufficiente a soddisfare le ambizioni dei trader retail che non hanno un flusso di investimenti troppo frequente;
  • Silver (1.000 dollari): riserva tutte le funzionalità del conto Micro, con spread migliori, analisi giornaliera e un account manager dedicato;
  • Gold (10.000 dollari): oltre a tutte le funzionalità del conto Silver, dispone di spread ancora più bassi e di un’analisi giornaliera Premium, più approfondita, e l’accesso alla Trading Central;
  • Platinum (50.000 dollari): replica tutte le caratteristiche del conto Gold, con spread inferiori e un supporto cliente di qualità maggiore;
  • Exclusive (100.000 dollari): il conto più avanzato disponibile all’interno della piattaforma di trading Trade.com, con spread bassissimi e forme di assistenza e di consulenza ai massimi livelli!

Appare dunque chiaro che, contrariamente a molti altri broker, la scelta di Trade.com sia stata quella di predisporre diverse formule di conto di trading al fine di poter dedicare ai suoi trader delle caratteristiche più dettagliate e più “ritagliate” sulle proprie esigenze.

Come aprire un conto su Trade.com

Se sei giunto a questo punto del nostro approfondimento, vuoi probabilmente sapere come puoi aprire un conto su Trade.com e iniziare a fare trading online con questo ottimo broker.

Ebbene, siamo qui per poter soddisfare la tua curiosità!

Se vuoi aprire un conto di trading con Trade.com, la prima cosa che devi fare è quella di collegarti sul sito internet ufficiale del broker, e poi cliccare su “Inizia a fare trading” che trovi nella parte centrale della pagina, oppure su “Registrazione”, che invece trovi nella parte superiore.

trade.com apertura conto

Apertura conto su Trade.com

Nella schermata successiva, ti verrà domandato di inserire un indirizzo di posta elettronica, la password e la conferma della password. Scegli poi la valuta del conto (la valuta predefinita è l’euro) e poi clicca su “Crea un account”.

Trade.com modulo registrazione

Modulo di registrazione Trade.com

Fatto ciò, il broker ti chiederà se vuoi procedere con la registrazione, oppure se vuoi iniziare subito a sperimentare in sicurezza come funziona la sua piattaforma di trading.

Considerato che per il momento abbiamo intenzione di testare il trading desk in modalità demo, clicca su “Chiudi”. A quel punto Trade.com ti domanderà ancora se vuoi completare la registrazione, o se vuoi dare un’occhiata discreta.

A questo punto, vogliamo condividere una piccola riflessione. Contrariamente a quanto fanno quasi tutti i broker, apparentemente Trade.com NON sembra permetterti di effettuare del trading in modalità demo con il plafond virtuale dello stesso broker, fino a quando non completerai la procedura di registrazione.

In realtà, non è così. Se vuoi utilizzare il conto in modalità demo, devi semplicemente cliccare su “Chiudi” ogni qual volta che il broker ti chiederà di completare la registrazione. Una volta che sei nel trading desk, e vuoi iniziare a operare in modalità demo, clicca su “Demo” nella sezione “Il mio conto”:

trade.com demo e reale

Switch demo / reale conto trade.com

Fatto ciò, potrai finalmente entrare in modalità demo. Ma come puoi realizzare la tua prima operazione?

È davvero molto semplice.

Torniamo all’esempio che abbiamo avanzato nella prima parte del nostro approfondimento e, dunque, cerchiamo di negoziare un CFD su FCA, con posizione long (acquisto), perché riteniamo che il prezzo delle azioni della compagnia automobilistica cresceranno nelle prossime ore.

Nella sezione “Cerca tutti gli strumenti”, che trovi in alto a sinistra, scrivi dunque “FCA” o “Fiat Chrysler Auto”, e seleziona il risultato della ricerca. Il grafico con l’andamento delle azioni ex Fiat ti verrà presentato nella parte inferiore della pagina, mentre nella parte centrale sarà possibile consultare il prezzo di acquisto e quello di vendita (la differenza è rappresentata dallo spread), una panoramica, le posizioni aperte, gli ordini, gli strumenti correlati e gli approfondimenti.

Se poi dai uno sguardo al grafico, ti renderai conto che sono davvero numerose le opzioni di analisi tecnica che potrai scegliere di utilizzare. Le trovi tutte nelle icone più piccole, di fianco a quelle di personalizzazione della chart:

trade.com piattaforma

Piattaforma trading di trade.com

Ora, considerato che vuoi acquistare i CFD FCA, clicca su “Compra”.

La nuova maschera che Trade.com ti presenta ti chiederà:

  • quante azioni di FCA vuoi acquistare;
  • quale livello di take profit vuoi impostare (cioè, il livello di profitto che ritieni sia desiderabile, e dinanzi al quale il broker procederà alla chiusura dell’operazione);
  • quale livello di stop loss vuoi impostare (cioè, il livello massimo di perdite tollerabili, dinanzi al quale il broker chiuderà la posizione).

Una volta che hai scelto queste impostazioni, clicca sul pulsante di conferma. La tua posizione verrà immediatamente valorizzata tra le posizioni aperte. Nel momento in cui ritieni sia il caso di procedere alla chiusura, non dovrai far altro che entrare nella sezione “Posizioni aperte”, e chiudere la posizione. Naturalmente, se nel frattempo i titoli FCA avranno toccato i livelli di stop loss o di take profit, sarà il broker stesso a chiudere automaticamente la posizione.

Una volta che hai preso la giusta dimestichezza con queste operazioni, puoi procedere a completare la registrazione del conto di trading e iniziare a fare investimenti con denaro reale.

Per far ciò, clicca sul pulsante “Completa la registrazione e inizia a fare trading”. Il broker avvierà la procedura di registrazione vera e propria:

profilo cliente su trade.com

Completamento profilo trader

Nelle schermate che seguiranno, il broker ti domanderà di valorizzare tutti i moduli inserendo:

  • informazioni personali;
  • dati finanziari;
  • esperienza di trading.

Successivamente, ti verrà sottoposto un questionario per permettere al broker di effettuare una valutazione sul tuo profilo finanziario. Ti verrà altresì richiesto di procedere alle prove di verifica dell’identità e della residenza, a margine del cui controllo il broker ti permetterà finalmente di aprire un conto di trading reale, e fare il tuo primo versamento!

Depositi e prelievi Trade.com

Considerato che ne abbiamo fatto cenno poche righe fa, è utile ricordare che subito dopo la registrazione del conto di trading puoi effettuare un deposito su Trade.com a partire da soli 100 euro.

Per far ciò, con le credenziali di registrazione, sarà sufficiente entrare nel tuo account, e poi selezionare “Deposito” dalla schermata di gestione del tuo conto. Attento, però: sarà possibile effettuare questa operazione solamente se il tuo conto di trading è stato pienamente verificato.

Per quanto attiene le modalità di effettuazione del deposito, attualmente Trade.com accetta tutti i principali strumenti transazionali, come le carte di credito appartenenti ai circuiti VISA e Mastercard, o i portafogli elettronici più ricorrenti, o ancora i bonifici bancari.

Nel caso in cui invece tu desideri effettuare un prelievo, perché vuoi incassare i profitti ottenuti nelle tue operazioni precedenti, non devi far altro che accedere alla stessa sezione di gestione del tuo conto, e cliccare sul relativo pulsante.

Trading professionale con Trade.com

Come ogni broker operante in maniera regolamentata sul territorio comunitario, anche Trade.com è soggetta alle regole dell’ESMA, che hanno impattato sul mercato del trading online rivedendo le soglie relative al trading con i CFD per i clienti al dettaglio, ivi comprese le limitazioni sugli investimenti in leva finanziaria.

In sintesi:

  • i clienti retail  sono tutti gli investitori non professionali, che compiono trade in maniera più o meno occasionale ma, comunque, non con intenti professionistici;

i clienti professionali sono tutti coloro che per esperienza, patrimoniali e competenza, possono rispettare i requisiti previsti dai broker ESMA.

Ma cosa cambia?

Ai clienti retail vengono riconosciute delle tutele maggiori rispetto ai clienti professionisti, perché il legislatore europeo ha ritenuto che costoro non abbiano mezzi e conoscenze per poter gestire in maniera pienamente consapevole le proprie posizioni sui mercati finanziari.

Di contro, i clienti retail subiranno alcune limitazioni nella loro operatività, non potendo ad esempio investire con leve finanziarie particolarmente elevate, che sono invece a vantaggio dei clienti professionali.

Chiarito quanto sopra, può probabilmente essere utile sapere che Trade.com ha predisposto per tutti i clienti professionali un programma dedicato, che possa permettere agli investitori di poter negoziare con leve elevate e a condizioni di trading riservate.

Per far ciò, è tuttavia necessario rispettare almeno due dei seguenti tre requisiti:

  • volume di trading, con media di 10 transazioni al trimestre negli ultimi 4 trimestri con qualsiasi broker regolamentato (dunque, non solo con Trade.com, bensì con qualsiasi operatore finanziario);
  • portafoglio di trading, con disponibilità di strumenti finanziari superiore a 500 mila euro (compresa la liquidità, ma esclusi tutti gli investimenti non immediatamente liquidabili, come ad esempio gli immobili);
  • esperienza, con almeno un anno di esperienza professionale nel settore finanziario.

Se ritieni di rispettare i requisiti di cui sopra, puoi fare espressa domanda di apertura di un conto di trading professionale accedendo al sito internet Trade.com e recandoti, con le tue credenziali, nella sezione Account -> Elective Professional.

Ti ricordiamo che una volta che avrai ottenuto l’accreditamento per diventare trader professionale, potrai conseguire importanti vantaggi come:

miglioramento del Leverage Trading: potrai usufruire di funzionalità avanzate come Traders Trend, Markets Consensus, Trading Central e Trending Now, e continuare a fare trading con rapporti di leva fino a 1:300;

servizio di assistenza 24/5: potrai usufruire di una specifica formula di assistenza clienti operativa 24 ore su 24, 5 giorni su 5, con la quale ottenere una rapida risposta alle proprie domande e risolvere i problemi con la disponibilità di un team di assistenza professionale;

assistente di trading personale: ti verrà assegnato un assistente personale dedicato che risponderà alle tue chiamate con ritardi minimi e ti assisterà il più possibile in tempo reale. Ti aggiornerà inoltre sulle ultime funzionalità della piattaforma e su tutte le promozioni appena lanciate.

Trade.com clienti professionali

Programma clienti professionali di Trade.com

Trade.com Demo

Nelle righe che precedono abbiamo avuto modo di comprendere come funziona l’apertura di un conto di trading Trade.com e abbiamo anche visto come puoi simulare la tua prima operazione con la piattaforma dimostrativa.

Detto ciò, vogliamo rammentarti ancora una volta che Trade.com ti permette di aprire gratuitamente un conto demo senza comunicare dati personali. Una volta completata la procedura che sopra abbiamo riassunto per te, potrai disporre di 10.000 dollari da poter utilizzare per il compimento della tua strategia.

Una volta che avrai terminato questo plafond, potrai richiedere al tuo broker una eventuale ricarica dello stesso massimale, proseguendo così le tue avventure in modalità demo.

A questo punto, non ci rimane che sottolineare quanto sia importante cercare di utilizzare il più a lungo possibile il conto demo. Così facendo potrai infatti:

  • approfondire la conoscenza della piattaforma di trading di Trade.com, trovando la giusta dimestichezza prima di metterla alla prova con il tuo capitale reale;
  • testare le tue strategie di trading in un ambiente contraddistinto da condizioni di mercato reale, ma senza il rischio di perdite (utilizzerai il plafond virtuale del broker).

Insomma, un servizio di grandissima professionalità che ti suggeriamo di testare fin da subito per incrementare la tua competenza da trader!

Formazione Trade.com

Se ci leggi da diverso tempo, saprai probabilmente quanto riteniamo importante valutare la bontà di un broker anche sulla base dei servizi di formazione e di informazione che condivide con la propria clientela.

Ebbene, abbiamo una buona notizia per te: Trade.com è certamente uno dei migliori broker per quanto attiene il volume di risorse che ha scelto di condividere con la propria utenza!

All’interno del sito internet dell’operatore potrai infatti trovare:

  • notizie di mercato: tutte le news principali dalle migliori fonti affidabili, in relazione a tutte le classi di asset che puoi negoziare con Trade.com, come azioni, indici, materie prime, obbligazioni e valute, in maniera tale da aprire e chiudere posizioni di trading in modo consapevole durante tutto il giorno;
  • centro formativo: avrai l’accesso gratuito ai migliori strumenti del settore. Sia che tu sia un assoluto principiante, sia che tu sia un professionista, potrai imparare e potenziare le tue strategie di trading e la conoscenza di piattaforme e mercati;
  • calendario economico: un calendario sempre aggiornato con tutti gli eventi economici più significativi e con resoconti su scala mondiale, in grado di favorire la conoscenza su ciò che avviene nei mercati, per prendere le migliori decisioni di trading;
  • Trading Central: i clienti Gold e Platinum di Trade.com possono avere a disposizione anche un importante componente aggiuntivo che fornisce analisi e ricerca per multi-piattaforme.

Le risorse che Trade.com ti mette a disposizione non sono certamente finite qui. Il nostro suggerimento, considerato che puoi fruirne anche in modalità dimostrativa, è quello di aprire un account con questo broker e toccare subito con mano la profondità e la qualità di tutti i suoi servizi. Siamo sicuri che non ne rimarrai deluso!

Piattaforme Trade.com

Per permetterti di realizzare la tua strategia di trading, Trade.com ti permette di usare varie piattaforme accessibili da dispositivi fissi e mobili, arricchite con tanti strumenti di investimento all’avanguardia. Con questo broker potrai infatti utilizzare sia la più famosa piattaforma di trading MT4 che l’innovativa WebTrader: in entrambi i casi, potrai negoziare più di 2.100 strumenti finanziari, ovunque ti trovi e da qualsiasi dispositivo compatibile.

Nel dettaglio:

  • WebTrader: è la piattaforma web based, con accesso online sempre e ovunque al tuo account, mediante desktop, tablet e interfacce mobili. Non è necessario alcun download;
  • MetaTrader 4: tramite il download della relativa app, potrai accedere alla piattaforma MT4, un sotware di riferimento internazionale che consente negoziazioni di migliia di asset dal tuo desktop o tramite smartphone.

Si tratta in entrambi i casi di scelte particolarmente favorevoli, con la piattaforma WebTrader che è un po’ più semplice della MetaTrader 4, ma non per questo meno completa e professionale!

Opinioni Trade.com

Siamo dunque giunti alla conclusione di questo approfondimento, con la quale speriamo di aver condiviso efficacemente con te qualche riflessione in più su quello che riteniamo essere uno dei migliori broker in circolazione.

A nostro giudizio, Trade.com è uno dei broker top per varietà di asset, qualità della piattaforma, disponibilità di strumenti formativi e di assistenza. Le sue condizioni operative, grazie a spread piuttosto contenuti, ti consentiranno di poter effettuare investimenti  con caratteristiche di economicità davvero interessanti, a completamento di un biglietto da visita molto convincente.

Ti ricordiamo infine che puoi toccare in prima persona cosa si prova nel fare trading online con Trade.com aprendo un conto dimostrativo. Lo puoi fare quando vuoi, gratuitamente e in pochi secondi. Perché farne a meno?

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Investireinborsa.org
Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *