Come comprare azioni

Comprare azioni per investire il proprio denaro? Oggi potrebbe essere la migliore alternativa che abbiamo a disposizione.

Un’alternativa che per molti, però, potrebbe sembrare più facile a dirsi che a farsi.

Ed è proprio per questo che abbiamo preparato la nostra guida, una guida che permetterà a tutti di capire come comprare azioni, il perché comprare online questo tipo di titoli e perché non conviene più farlo in banca.

Sei stuzzicato dall’idea di investire in borsa e non sai da dove cominciare? Questa è la guida perfetta per te. Una guida che abbiamo pensato proprio per chi vuole andare ad operare su questo tipo di mercati e magari non l’ha mai fatto prima.

Parleremo di come comprare titoli azionari ma non solo. Perché ti indicheremo anche quei broker che sono in grado di offrirti le migliori condizioni per farlo.

Come eToro (che qui puoi testare in demo gratuita), broker che ti permette di farlo sia tramite CFD, sia invece tramite acquisto diretto.

Comprare azioni - IMG by ©Investireinborsa.org
Guida completa su come comprare azioni online

Immaginiamo che tu non abbia ancora una precisa idea di cosa voglia dire esattamente quello che abbiamo detto. Ed è proprio per questo che ti invitiamo a leggere, e a prendere appunti.

Vediamo insieme che vuol dire comprare azioni e perché dovremmo tenerlo in considerazione per le nostre operazioni di risparmio e investimento.

Prima di continuare, dai uno sguardo ai segnali gratis offerti dal broker Investous.

Tutti i broker migliori che ti permettono di comprare (e vendere) azioni

Partiamo subito con il botto, perché abbiamo scelto per te tutti i migliori broker per comprare azioni che sono oggi accessibili dall’Italia.

Sì, lo sappiamo, starai pensando che non sai ancora nulla di come si comprano azioni e non sai che fartene della lista di questi broker.

E invece no. Perché con qualunque broker di questa lista potrai aprire un conto demo per cominciare a mettere in pratica da subito quello che apprenderai tramite questa guida.

Sì, un conto demo gratis al 100%, un conto che ti permette di fare pratica senza rischiare neanche 1 euro del tuo capitale.

Comprare azioni: dove puoi farlo

Quando parliamo di comprare azioni dobbiamo per forza parlare di intermediari, perché non è possibile rivolgersi direttamente alla borsa per comprare i titoli che più ci piacciono.

E quindi dovremo in primo luogo andare ad analizzare quelli che sono i principali canali che ci permettono di comprare azioni, sia sulla borsa di Milano, sia sulle altre borse che potrebbero interessarci.

Ci sono canali come quelli classici, il deposito titoli in banca, oppure ci sono i canali più moderni, che sono in genere rappresentati dai broker CFD come Investous, broker che permettono di accedere con contratti per differenza alle azioni stesse.

Se sei un principiante (e non è assolutamente una colpa), ti starai chiedendo quali sono le differenze tra questi canali.

Vediamole subito.

Come funziona il deposito titoli della banca?

Il deposito titoli della banca è uno speciale conto bancario dentro il quale puoi appunto depositare titoli finanziari, che si tratti di azioni, di obbligazioni, o ancora di altri tipi di prodotti come le quote dei fondi comuni.

Immagina il deposito titoli come un cassetto virtuale, dentro il quale la banca oggi custodisce i titoli, in larga parte smaterializzati.

Abbiamo detto che è il metodo classico, quello se vogliamo vecchio stampo, quello che utilizzavano i nostri nonni e i nostri padri.

Oggi inoltre non ci sono soltanto le banche ad offrire l’acquisto diretto di azioni. Anche broker storicamente CFD come eToro oggi ti offrono la possibilità di acquistare azioni a zero commissioni.

La banca ha dei costi folli, non accessibili per chi vuole investire capitali di piccole dimensioni

Come abbiamo detto poco sopra, le banche hanno diversi problemi a fare da intermediari competitivi nel mondo moderno.

Il primo dei problemi grossi per chi vuole comprare azioni tramite la banca è appunto quello dei costi.

Le banche in genere applicano una doppia commissione: fissa su ogni scambio (che in genere supera i 9 euro per i titoli italiani e i 29 per i mercati oltreoceano) e poi in percentuale.

Si finisce molto facilmente a spendere una somma vicina al migliaio di euro l’anno se dovessimo fare trading intraday o comunque di medio periodo.

Tutto questo mentre broker come IQ Option offrono trading a zero commissioni anche per comprare azioni tramite CFD.

Quello che paghi ai broker più moderni è una commissione minima in termini di spread tra acquisto e vendita. E il risparmio è davvero consistente per chi investe anche piccole somme.

Nota importante su IQ Option: IQ Option è oggi la piattaforma per comprare azioni più usata in Italia per queste ragioni:

  • Si possono comprare azioni a zero commissioni;
  • Deposito minimo iniziale di soli 10 euro;
  • Conto demo gratuito per fare pratica;
  • Possibilità di investire partendo da 1 solo euro.

Scopri di più su questa piattaforma qui.

Comprare azioni tramite la banca vuol dire utilizzare piattaforme di pessima qualità

Anche quello delle piattaforme è un problema del quale dovresti tenere conto prima di investire. Perché per investire in azioni in modo efficace dovrai analizzare grafici, impostare strategie, utilizzare ordini condizionali.

Tutte cose che è difficilissimo fare con quanto viene offerto dalle banche oggi in termini di piattaforme.

Di contro se sceglierai un broker come Investous (che propone ad esempio MetaTrader), la migliore piattaforma attualmente in commercio per quanto riguarda l’operatività, potrai avere a disposizione tutti gli strumenti che oggi hanno a disposizione i trader professionali.

Comprare azioni tramite la banca vuol dire scegliere tra i prodotti che hanno deciso loro

Altrettanto importante è la possibilità, con i broker CFD, di operare su tutti i migliori mercati e, inoltre, di andare ad investire al top anche su mercati diversi da quelli delle azioni.

Nel tuo portafoglio, anche se principalmente azionario, potrai andare a inserire altri tipi di prodotti, come il Forex, le materie prime, le criptovalute.

Le banche invece rimangono invischiate in quello che conviene loro offrire. Come i fondi comuni di investimento e i PAC, vero pattume finanziario che fa guadagnare soltanto chi lo gestisce.

Per capirci, possiamo dire che investire con Trade.com – sui suoi più di 2.200 titoli vuol dire fare trading in modo davvero libero, scegliendo soltanto quei titolo che possono davvero fare al caso tuo.

Una differenza davvero enorme.

Perché preferiamo i broker CFD per comprare azioni?

Vivere in tempi moderni vuol dire potere scegliere con chi avere accesso a qualunque tipo di cosa, compresi i mercati delle azioni.

E per questo motivo continuiamo ad insistere su questo specifico aspetto: consideriamo infatti l’investimento in azioni più pratico tramite i broker CFD.

Oppure ancora farlo tramite broker che permettono di investire al top sia direttamente, sia tramite CFD. Un esempio di questi è il già citato eToro (che offre appunto la possibilità di investire al top anche acquistando direttamente azioni).

Non siamo soliti però sulle nostre pagine prendere posizione senza spiegare il perché l’abbiamo fatto.

E quindi anche oggi ci impegneremo ad offrire ai nostri lettori tutto quello di cui hanno bisogno per capire perché consigliamo determinati percorsi.

I broker CFD costano poco in commissioni per comprare azioni

Quando compri azioni tramite un broker CFD risparmi tanto, tantissimo, praticamente tutto.

Perché appunto i broker CFD ti offrono sempre piani a zero commissioni fisse, con soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Questo si traduce nella possibilità di fare trading anche più volte al giorno, senza essere ossessionati da quanto ti è costato in termini di commissioni.

Broker come Investous offrono sempre piani a zero commissioni, pur potendo offrire comunque il top in termini di acquisto di azioni tramite CFD.

I broker CFD hanno ottime piattaforme a disposizione

Fare trading con una cattiva piattaforma, lo abbiamo detto innumerevoli volte sul nostro sito, vuol dire perdersi il grosso delle opportunità che il mercato può offrire in un determinato momento.

Questo è valido ovviamente anche per quanto riguarda il comprare e vendere azioni.

E pertanto siamo sempre più propensi a proporre ai nostri lettori soluzioni complete come quella di Trade.com, qui per la demo gratis con 100.000€ virtuali, che offrono appunto le più grandi piattaforme per fare trading di azioni.

Accesso a tutti i principali mercati borsistici

Diciamoci la verità. La banca non ha un granché da offrirti in termini di azioni. Può proporti al massimo qualche borsa europea e le borse americane (anche se a prezzi fuori dal mondo).

Questo vuol dire che non potrai scegliere tutte le migliori opportunità che hai effettivamente a disposizione per fare trading.

E invece ci sono broker come IQ Option che ti permettono di fare trading su tutti i principali mercati anche per quanto riguarda le azioni.

Comprare azioni con broker dall’accesso così ampio può cambiare davvero la vita per il tuo patrimonio, e dunque anche la tua.

Con i migliori broker CFD puoi acquistare anche direttamente azioni

I broker migliori del mondo CFD sono quelli che oggi sono in grado di offrirti anche la possibilità di acquistare direttamente azioni, senza passare appunto dai contratti per differenza.

Se sei uno di quelli che non vogliono investire con leva finanziaria oppure con la vendita allo scoperto, una soluzione del genere può essere davvero quella che fa al caso tuo.

La offre, anche in questo caso eToro (qui per saperne di più), broker davvero di qualità eccellente e sempre o quasi il primo ad introdurre novità di questo livello.

Comprare azioni online: che vuol dire e perché è conveniente

Avrai sicuramente sentito parlare di comprare azioni online, evitando quello che ormai il metodo del secolo scorso, ovvero affidarsi alla banca e piazzare ordini o via telefono oppure addirittura andando in filiale.

Non ci dilungheremo molto su questo aspetto, perché ormai anche tramite le banche l’unico modo intelligente di comprare azioni è appunto di farlo online.

Tutti i broker che ti abbiamo consigliato nel corso della nostra guida di oggi sono broker che operano esclusivamente online, per garantirti la possibilità di accedere al tuo portafoglio in qualunque momento.

Non ci sembra neanche il caso di considerare quei broker che oggi non sono in grado di offrire piattaforme online convincenti.

Proprio perché investire con sistemi offline vuol dire:

  1. Pagare a carissimo prezzo degli intermediari;
  2. Non poter agire in libertà.

Ho pochi capitali: posso comunque investire comprando azioni online?

Questo è un altro dei vantaggi enormi che hai oggi grazie ai broker CFD. Le banche vogliono infatti che tu versi dei minimi importanti per offrirti accesso alle loro piattaforme.

Al contrario ci sono broker, quasi tutti in realtà, che grazie a costi scalabili online per le loro infrastrutture ti permettono di investire anche poche decine di euro.

L’esempio più lampante di quello che stiamo per affermare è IQ Option, che ti permette di investire anche soltanto con 10 euro, una somma che davvero tutti possiamo permetterci e che possiamo volontariamente investire appunto per capire come funziona davvero il mercato.

Non è l’unico però. Bastano poche centinaia di euro per avere accesso agli account completi di altrettanto grandi broker come eToro (qui per testarlo subito in demo), broker di grandissima qualità che permettono davvero a tutti di avere una piattaforma professionale senza i costi che in genere questa cosa comporta.

Non ho grande esperienza: posso comunque comprare azioni?

Sì. E non perché ti stiamo invitando ad essere incosciente con il tuo capitale.

In realtà, sempre dai migliori broker, trovi tutte le strutture necessarie per imparare a fare trading di azioni:

  • I manuali e i corsiInvestous ne offre da tempo uno perfetto e a costo zero, che puoi utilizzare senza alcun tipo di problema per muovere i primi passi;
  • I conti demo: che sono, te lo ripetiamo ancora una volta, conti che puoi utilizzare con capitale virtuale per fare trading senza rischi.

E anche senza impegni, perché potrai fare trading con capitale virtuale senza impegnarti a versare poi denaro davvero.

Zero rischi, per imparare davvero a comprare e vendere azioni.

Vuoi un conto demo zero rischi subito? Qui puoi aprirlo con eToro, uno dei broker più adatti anche a chi sta muovendo i primi passi nel mondo della borsa.

Conclusioni: comprare azioni oggi è facile e anche intelligente

Concludiamo riassumendo tutto quello che ti sarebbe dovuto rimanere al termine di questa guida.

Comprare azioni oggi è facile come aprire una casella email. E puoi farlo anche senza partire con il tuo capitale, ma cercando di capire come funziona anche con un conto demo come questo.

Non hai davvero più limitazioni e non hai più scuse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *