IBEX 35

Torniamo a parlare di indici azionari e lo facciamo oggi analizzando quanto viene offerto dal mercato spagnolo.

È il turno infatti di IBEX 35, indice che raccoglie le 35 migliori azioni spagnole per capitalizzazione e che potrebbe essere, per molti che ci leggono, un’autentica possibilità di allargare i loro orizzonti.

Non lo faremo però soltanto attraverso quanto viene offerto a livello tecnico. Perché dovremo anche parlare di particolarità, storiche e non, di questo indice.

E per seguire questa guida, che attraverserà tutti gli argomenti più importanti su IBEX 35, ti consigliamo di premunirti da subito di un conto demo di qualità come quello di eToro, conto che permette a tutti di investire su questo tanti altri titoli.

Perché una guida di questo tipo? Perché nonostante si tratti di uno degli indici più periferici d’Europa, tutti potrebbero giovarsi dal capire cosa avviene effettivamente in questo mercato.

IBEX 35 - IMG by ©Investireinborsa.org
La nostra guida completa all’indice di borsa spagnola IBEX 35

Vediamo insieme perché IBEX 35 è un mercato di cui tutti, soprattutto negli ultimi tempi, parlano.

Sempre avendo la bussola però dei broker solidi e affidabili che ci permettono di investire su questo specifico mercato. Come anche Trade.com e i suoi 2.200 titoli offerti, broker di grandissima qualità che permette di accedere anche ad una demo gratis.

Vuoi investire in indici e/o in IBEX 35? Scegliere il broker giusto è di fondamentale importanza

Prima di partire nell’analisi più squisitamente legata a IBEX 35, ci teniamo a fare una precisazione che riteniamo molto importante.

Investire è sempre una cosa seria e che deve essere fatta con attenzione, anche e soprattutto quando siamo davanti a titoli importanti come quello di oggi.

Su qualunque tipo di mercato tu voglia fare trading online, dovrai preoccuparti di scegliere un broker di grande qualità.

PIATTAFORME PER INVESTIRE

Tutti i broker che i nostri esperti hanno segnalato in questa tabella sono broker che hanno dei pregi importanti:

  • Licenza europea: sono tutti con licenza europea, il che vuol dire che potrai andare ad investire certo di vederti riconosciute tutte le tutele UE per i risparmiatori;
  • Hanno listini forniti: che non si limitano ovviamente a IBEX 35, ma che appunto spaziano su tutti i principali mercati mondiali;
  • Hanno grandi piattaforme, con le quali puoi investire senza problemi anche se non hai ancora accumulato una grande esperienza.

Un mix di fattori davvero importante, che distanzia i broker che ti abbiamo appena consigliato da quelli che invece se ne infischiano sia della loro legalità, sia delle funzionalità offerte.

E tutti i broker che trovi elencati in questa lista sono broker che ti offrono anche un conto demo gratis.

Puoi testarli tutti, prima di decidere eventualmente dove versare.

IBEX 35: Cenni storici, particolarità, cose da tenere in considerazione

La borsa spagnola è forse quella meno interessante tra quelle che operano in Europa e nei grandi paesi.

Parliamo dopotutto di un paese che, almeno storicamente, è diventato una forza importante forse negli ultimi 30 anni, dopo essere uscito da una dittatura pluridecennale.

Una dittatura che non solo aveva limitato le libertà, ma che aveva ucciso anche ogni tipo di attività commerciale di ampio respiro.

Oggi la Spagna è cambiata ed è un paese dove il reddito pro-capite è ormai pari a quello italiano (anzi, lo ha superato più volte negli ultimi anni).

E questa nuova vivacità è testimoniata sia dall’importanza che gradualmente la Borsa di Madrid riveste, ma anche dal fatto che tutti i grandi broker, come anche Capital.com (qui se vuoi testarlo in demo subito) offrono IBEX 35.

IBEX 35 è appunto l’indice che rappresenta le migliori 35 azioni della borsa di Madrid, azioni che lentamente cominciano ad avvicinarsi alle capitalizzazioni delle borse con più prestigio.

Ma non bisogna forse essere troppo duri nel giudizio verso un indice che esiste sì dal 1992, ma che rappresentava ai tempi un’economia decisamente fiacca.

Oggi siamo davanti ad un paese che è riuscito a fare quelle riforme strutturali che mancano a molti paesi mediterranei e che hanno dato il via libera ad una crescita davvero importante.

Se sei già interessato a questo titolo, hai anche l’alternativa possibile di cominciare ad investire con IQ Option, un broker che è tra i più consigliati per chi inizia, perché:

  • Offre ben 10.000 euro di capitale virtuale: una somma più che adeguata per chi vuole iniziare a fare trading, per imparare senza rischi;
  • Offre conti reali a partire da 10 euro: somma tra le più democratiche al mondo e che permette davvero a tutti di andare ad investire anche con capitali ridotti;
  • Offre ordini a partire da 1 euro: il che vuol dire che potrai anche con capitali ridotti aprire più posizioni contemporaneamente.

Condizioni davvero interessanti, più uniche che rare in un campo, quello della finanza, dove sono troppo spesso i capitali… pesanti a farla da padroni.

Quanti sono i titoli che compongono IBEX 35?

Come sempre è molto facile desumere dal nome dell’indice quanti siano i titoli che lo compongono.

IBEX 35 è per l’appunto composto da 35 titoli. Sono le 35 azioni spagnole dei gruppi con la maggiore capitalizzazione di borsa.

Ovvero quelli che non avremmo problemi a definire i pezzi pregiati dell’economia iberica.

Titoli che puoi inoltre anche scegliere con broker specializzati in azioni, sia direttamente che tramite CFD, come eToro (specialista di mercati azionari) e broker in grado di offrire tra le migliori condizioni al mondo per questo tipo di mercati.

Le azioni presenti in IBEX 35 vengono aggiornate?

Assolutamente sì. Ed è per questo che l’indice continua a rimanere uno dei più rilevanti al mondo per quanto riguarda l’economia spagnola.

Dato che si tratta di un indice che raccoglie appunto le 35 maggiormente capitalizzate azioni spagnole, viene periodicamente rivisto.

Le azioni più importanti presenti su IBEX 35

L’economia spagnola spesso non è presa in grande considerazione dagli investitori di piccola taglia, che preferiscono dirigersi verso mercati se vogliamo più scontati come l’Italia o gli USA.

In realtà però all’interno di questo indice si trovano moltissime azioni molto interessanti:

  • Inditex: è il gruppo tessile che gestisce marchi come Zara, Massimo Dutti, Bershka, Stradivarius. Uno dei gruppi più importanti del mondo in questo settore e oggi un gigante da oltre 70 miliardi di euro di capitalizzazione;
  • IberDrola: utility per la distribuzione di energia e gas che non è più attiva soltanto sul mercato spagnolo. Anzi. Da qualche tempo è possibile ricorrere ai loro servizi anche in Italia;
  • AirBus: la grande azienda concorrente di Boeing è quotata anche a Madrid e la troverai far parte anche di questo importantissimo indice;
  • Vale: compagnia brasiliana che però è quotata anche alla borsa di Madrid. Si occupa di estrazioni minerarie;
  • Banco Santander: uno dei gruppi europei più importanti per quanto riguarda il settore bancario.

Sono dunque molte le azioni di qualità che contribuiscono a formare l’indice IBEX 35.

Azioni sulle quali puoi investire con broker specializzati in azioni come eToro anche singolarmente.

Oppure scegliere anche gli altri broker che ti abbiamo consigliato nel corso di questa guida.

Perché consigliamo sempre i broker CFD per investire in IBEX 35

Chi ci segue da tempo conosce la nostra posizione sugli intermediari da utilizzare per fare trading.

Le banche oggi sono una cosa del passato, sia per funzionalità, sia per altri problemi che andremo ad elencare tra pochissimo, proprio allo scopo di rendere il più trasparente possibile la nostra opinione.

Costi folli, su IBEX 35 come su altri titoli

Investire con la banca vuol dire mettere mano al portafoglio in modo concreto e importante.

E non parliamo ovviamente soltanto della somma da investire in borsa.

Le commissioni bancarie possono essere altissime, anche su titoli che sono geograficamente vicini come IBEX 35.

Di contro, tutti i migliori broker in circolazione ti offrono commissioni zero e la possibilità di pagare soltanto un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Come ti offre anche IQ Option (testalo qui in demo prima di iniziare ad investire).

Le banche hanno listini troppo scarni

Avere a che fare con un intermediario che offre pochi titoli ad accesso diretto e invece tantissimi titoli di risparmio gestito, vuol dire rinunciare ad essere padroni del proprio investimento.

Le banche oggi sono dei supermercati di fondi e assicurazioni, offrendo al tempo stesso poco, troppo poco su cui investire come titoli concreti.

Di contro ci sono broker come Trade.com che offrono più di 2.000 titoli.

Broker che ci permettono di investire su tutti i mercati più interessanti, senza che sia una banca a pilotare il nostro investimento.

Le piattaforme offerte sono di pessima qualità, sempre

Offrire delle piattaforme di pessima qualità è quanto oggi denota praticamente ogni tipo di broker bancario.

Ed è per anche per questo motivo che oggi continuiamo a consigliare broker come Capital.com, che ti offrono MetaTrader, piattaforma di qualità eccellente e la preferita da parte di tutti i migliori professionisti;

Con i broker CFD investi anche allo scoperto

Non dobbiamo ovviamente dimenticare neanche il fatto che tutti i migliori broker ti permettono di investire anche allo scoperto, ovvero andando a puntare sull’eventuale ribasso di IBEX 35.

Un’opportunità che le banche non ti offrono e che invece con eToro puoi fare anche in un solo click.

Un’altra grandissima differenza tra chi investe su IBEX 35 con la banca e chi sceglie invece il canale davvero migliore.

Opinioni finali e conclusioni: IBEX 35 è da considerarsi

IBEX 35 è un indice molto rappresentativo dell’andamento dell’economia spagnola.

E come tutti gli altri indici permette di investire in modo relativamente diversificato pur inserendo all’interno del proprio portafoglio soltanto 1 titoli.

Non siamo però dei guru e non abbiamo mai spinto nessuno ad investire in un determinato titolo.

Ci siamo sempre limitati, come in questa guida, a segnalare quali sono le particolarità di questo titolo.

Analisi che permettono a tutti di decidere se e quando investire.

Cosa che dovresti fare anche tu: parti da questa guida e decidi se IBEX 35 sia o meno un indice che può fare al caso tuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *