Markets.com recensione: demo, opinioni e commenti

Markets.com è uno dei più noti e apprezzati broker internazionali per investire in borsa online. Tra i principali leader nel campo del trading online sui CFD, è altresì tra le piattaforme di investimento preferite dai trader italiani, che riconoscono a questo operatore serietà, affidabilità, professionalità e qualità in ogni servizio predisposto per la propria clientela.

Non potevamo dunque non occuparci di Markets.com in questa nostra recensione del broker! Approfondiremo insieme tutto ciò che puoi fare con questo operatore, quali sono i principali vantaggi del suo pacchetto di offerta e perché devi assolutamente provare a fare trading online con Markets.com.

Guida completa a Markets.com IMG by ©Investireinborsa.org

Markets.com per Investire in Borsa

Prenditi dunque qualche minuto del tuo tempo per poter leggere la nostra guida a questo importante operatore, e non dimenticarti di farci sapere che cosa ne pensi utilizzando lo spazio dei commenti.

Buona lettura!

Cos’è Markets.com

Cominciando dalle basi, segnaliamo che Markets.com è un brand gestito dalla Safecap Investments Limited (o, più semplicemente, Safecap), una società regolamentata dalla CYSEC con licenza n. 092/08 e dalla FSCA con licenza n. 43906.

Safecap ha attualmente sede a Nicosia, Cipro, presso 148 Strovolos Avenue, 2048 Strovolos, P.O.Box 28132.

recensione markets.com

Recensione completa di Markets.com

Ma cosa significa quanto sopra?

È molto semplice! Il fatto che Markets.com sia regolamentato e autorizzato ad operare da un’authority finanziaria europea significa che puoi affidarti ai suoi servizi con tranquillità e serenità.

La regolamentazione cui è sottoposto Markets.com equivale infatti a una garanzia di solvibilità e di professionalità di questo operatore, ed è il principale elemento che separa un broker riconosciuto e autorizzato come questo, dai tanti progetti che, purtroppo, hanno come obiettivo quello di truffare gli inconsapevoli investitori.

Cosa offre Markets.com

Ora che sai che cos’è Markets.com, e che ti puoi fidare di questa importante piattaforma di trading, probabilmente ti starai domandando che cosa puoi fare con questo operatore, e perché lo abbiamo segnalato tra i migliori broker in circolazione.

Esattamente come avviene per gli altri operatori di cui abbiamo parlato nelle altre pagine del nostro portale, Markets.com è broker specializzato nel trading di CFD. Sai che cosa sono?

I CFD (contratti per differenza) sono dei particolari strumenti di investimento derivati, che replicano il movimento di un asset sottostante (azione, indice, ecc.), senza esporti ai problemi e ai costi del suo possesso diretto.

Come suggerisce lo stesso nome, con i contratti per differenza il tuo profitto sarà rappresentato dalla differenza tra il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura: più è ampia, a tuo favore, e maggiore sarà il profitto. Naturalmente, se la direzione del prezzo si muove in maniera opposta rispetto alle tue previsioni, non andrai incontro a un utile, bensì a una perdita.

Detto ciò, sono numerosissimi i motivi che spingono sempre più investitori a preferire il trading con i CFD, piuttosto che l’acquisto diretto degli asset sottostanti. Per comodità, abbiamo voluto riassumerli brevemente nelle righe che seguono. Con i CFD puoi infatti beneficiare del fatto che:

  • puoi fare trading sia quando il mercato sale, che quando il mercato scende, potendo così cercare il profitto in qualsiasi condizione;
  • puoi investire senza dover possedere l’asset sottostante e, in tal modo, evitando di dover sostenere i costi legati al possesso diretto del titolo (costi di tenuta del deposito amministrato, commissioni per la negoziazione, ecc.);
  • puoi tradare in leverage, utilizzando una leva finanziaria più o meno elevata, che avrà come obiettivo quello di moltiplicare i tuoi potenziali profitti (ma, attenzione, anche le potenziali perdite!).

Insomma, per questi (e altri) vantaggi, sempre più persone stanno facendo trading online attraverso i CFD, trovando questo strumento più conveniente e comodo rispetto ad altre formule di investimento.

markets.com offerta

Cosa offre Markets.com

Se la nostra sintesi non è stata sufficientemente chiara… prenditi qualche secondo per leggere questo esempio.

Immaginiamo che tu voglia fare trading con i CFD sul Forex, perché da tempo hai messo nel mirino il cambio valutario euro / dollaro (EUR/USD) e ritieni che il suo cross possa salire nel breve termine a causa di alcune decisioni di politica monetaria.

Se volessi effettuare questa operazione in misura diretta, dovresti assumere delle posizioni particolarmente onerose per acquistare la valuta principale in cambio della controparte, con ciò che ne deriverebbe sul fronte commissionale.

Con i CFD puoi invece fare tutto ciò da casa, senza alcun tipo di costo esplicito: l’unica remunerazione che il  broker percepisce per questo genere di transazioni è lo spread, ovvero il differenziale tra il prezzi di acquisto del cambio, e quelli di vendita.

Chiarito ciò, se vuoi “comprare” questo cambio, non devi far altro che accedere alla piattaforma di trading online del tuo broker  preferito, e condividere con l’operatore queste informazioni:

  • la direzione che ritieni che il cambio valutario assumerà nel prossimo futuro: se ritieni di acquistare il cambio, perché pensi che le sue quotazioni saliranno, devi aprire una posizione long; se invece ritieni di vendere il cambio, perché pensi che le sue quotazioni scenderanno, devi aprire una posizione short;
  • il capitale che vuoi investire in questa posizione, in linea con la tua strategia finanziaria e sulla base di quelle che sono le tue convinzioni operative;
  • la leva finanziaria che vuoi eventualmente attivare, e che andrà a moltiplicare per il coefficiente che sceglierai, gli esiti della negoziazione del CFD (nel bene… e nel male!).

Una volta che hai condiviso con il broker queste informazioni, e sei convinto della bontà delle tue scelte, dovrai confermare la posizione con l’apposito pulsante di apertura della posizione.

A questo punto il broker valorizzerà per te questa posizione nel tuo portafoglio di investimenti, da dove potrai gestire la transazione, chiudendola nel momento in cui lo vorrai.

Il nostro suggerimento è evidentemente quello di esercitarti un po’ con l’apertura di un conto demo, che ti permetterà di allenarti un po’ senza alcun pericolo di perdita “reale” (utilizzerai infatti il plafond di denaro virtuale messo a disposizione dal broker).

Inoltre,  ti consigliamo di aprire le posizioni CFD fissando – fin dal momento iniziale dell’operazione – i livelli di stop loss e di take profit che la tua strategia ti suggerisce: in questo modo il broker chiuderà automaticamente la posizione nel momento in cui i prezzi del sottostante raggiungeranno i livelli minimi o massimi indicati (che equivarranno, evidentemente, alla perdita sostenibile o al profitto desiderabile).

Strumenti finanziari Markets.com

Ora che hai capito che cosa ci permette di fare Markets.com, probabilmente ti starai domandando su quali asset il broker ci permette di fare investimenti.

L’elenco dei sottostanti è davvero ricchissimo, e comprende diverse centinaia di alternative suddivise per macro categorie:

  • Valute: il trading sulle valute, trading Forex, è il mercato più liquido del mondo, con più di 7 miliardi di euro al giorno. Ti permetterà di ottenere profitto dalle oscillazioni valutarie e, in particolar modo, dalla previsione sui principali cross valutari delle valute maggiori come euro o yen, o da quelle minori, o da quelle asiatiche. Potrai scegliere tra centinaia di coppie valutarie;
  • Metalli: i metalli preziosi come l’oro e l’argento sono oggetto di trading di milioni di investitori in tutto il mondo. Con Markets.com potrai fare trading sia sui metalli preziosi che sui metalli industriali come il rame e l’alluminio. Aperte 24 ore su 24, queste borse globali ti forniranno tantissime opportunità di investimento;
  • Energia: il petrolio è probabilmente l’asset centrale nel mercato delle materie prime. Puoi fare trading sul petrolio Brent, ma anche sul gas naturale e sull’olio combustibile, con tante occasioni di diversificazione;
  • Indici: dall’indice Dow Jones a quelli europei, passando per quelli asiatici, potrai investire anche sugli indici, indicatori frutto di un paniere di azioni quotate sui mercati regolamentati, potendo beneficiare dei movimenti di tutto il mercato o di un settore particolare;
  • Materie Prime: dalla carne al caffè, dal succo d’arancia al cacao, oggi puoi fare trading sulle materie prime tramite i CFD di Markets.com, potendo sfruttare i tanti margini di redditività che questo comparto può fornirti;
  • Criptovalute: il mercato delle criptovalute è il più nuovo mercato finanziario, nato nel 2009 con il lancio di Bitcoin. Oggi vi sono all’incirca 1.000 altcoin, come Ethereum e Ripple, pronte a darti tante opportunità di profitto grazie alla loro importante volatilità;
  • Obbligazioni: le obbligazioni sono titoli di debito emessi da società o da governi, al fine di raccogliere del capitale in finanziamento. Il valore delle obbligazioni governative è principalmente connesso al tasso di interesse offerto, rispetto ai tassi di interesse di riferimento e alla solvibilità dell’emittente. Markets.com offre i titoli di Stato più popolari, come le obbligazioni tedesche e i T-bond statunitensi;
  • Azioni: Markets.com ti mette a disposizione un’ampia selezione dei principali titoli delle società quotate in tutti i principali mercati di Borsa. Potrai così fare investimenti su Apple, Alibaba, PayPal, Amazon, Samsung e tanto altro, come Spotify e Facebook;
  • ETF: gli ETF (Exchange Traded Funds) sono titoli di investimento che replicano un paniere di asset. Simili ai fondi comuni di investimento, in realtà gli ETF sono negoziati in mercati regolamentati come le azioni, con diversi rialzi e ribassi durante il corso della giornata;
  • Blend: i Blend sono simili agli ETF e agli indici, poiché sostanzialmente si tratta di un paniere di azioni, ma in realtà i Blend di Markets.com sono un prodotto unico ed esclusivo, costituito da un ventaglio di dimensioni più contenute di azioni tematiche;
  • IPO: quando una società effettua un’IPO (offerta pubblica iniziale), significa che sta per sbarcare in Borsa. Con Markets.com potrai partecipare alle opportunità di profitto legate alla prima quotazione dell’azienda sui mercati regolamentati.
Markets.com strumenti finanziari

Strumenti finanziari del broker Markets.com

Naturalmente per motivi di spazio, l’elenco di cui sopra è solamente un piccolo estratto della vastità di opportunità che Markets.com è in grado di darti. Se vuoi consultarlo in maniera integrale, ti consigliamo di prendere visione del sito internet dell’operatore.

Conti di trading Markets.com

Contrariamente alla politica di molti broker, Markets.com ha scelto di fornire a tutti i suoi trader un’unica tipologia di conto di trading.

Si tratta di un conto di investimento completo, che ti permetterà di accedere a tutti i servizi che questo operatore è in grado di riservarti.

Come vedremo tra poche righe, l’apertura del rapporto è semplice e rapida. Come se non bastasse, puoi usufruirne anche in modalità demo… gratis!

Come aprire un conto Markets.com

Hai deciso di rompere gli indugi e di aprire un conto su Markets.com?

Bravissimo! La procedura è snella e rapida e, come vedremo tra pochi secondi, ti chiederà pochi minuti del tuo tempo.

Accedi al sito internet ufficiale del broker e clicca su Inizia a fare trading, che trovi nella parte centrale della home page, o su Registrati, che trovi nella parte superiore.

conto Markets.com

Apertura del conto su Markets.com

Prenderà così il via la procedura di creazione dell’account. La prima schermata ti domanderà di inserire email e password, e di confermare la parola chiave. Scegli la valuta del conto e poi clicca su Crea un account.

Se vuoi snelli ulteriormente la procedura di apertura del conto, puoi collegare il tuo account Facebook o Google, usando i pulsanti che trovi più sotto.

Markets.com apertura conto

Modulo di apertura conto Markets.com

In pochi istanti, il broker ti lancerà all’interno della sua piattaforma di trading, ponendoti una duplice scelta: vuoi effettuare trading in modalità demo (facendo pratica con le quotazioni in diretta, ma con plafond virtuale) o vuoi effettuare trading in modalità reale (con i tuoi soldi)?

Cominciamo dalla seconda opzione.

Se scegli di fare trading in modalità reale, il broker ti inviterà a completare la registrazione. Non si tratta di un’operazione troppo complicata, ma dovrai comunque ritagliarti qualche minuto del tuo tempo, considerato che dovrai riempire tutti i form che ti saranno presentati con i tuoi dati personali, fornendo inoltre informazioni sulle tue capacità e conoscenze (che saranno utili al broker per poter effettuare una profilatura finanziaria).

Dovrai inoltre effettuare una verifica di identità e di residenza, caricando sul desk la scansione dei tuoi documenti di identità e alcuni documenti che possano comprovare dove vivi (come un estratto conto bancario).

In questo momento, però, a noi interessa dare subito uno sguardo alla piattaforma di trading del broker e, dunque, ti invitiamo a cliccare su Modalità demo:

markets.com demo e reale

Markets.com demo o reale / switch dal conto

A questo punto, sei nella modalità dimostrativa del tuo conto di trading. Tutto quello che farai non si ripercuoterà nel tuo patrimonio (peraltro, non hai ancora effettuato alcun versamento nell’account), ma solamente sul plafond virtuale messo a disposizione dal broker.

trading Markets.com

Piattaforma trading Markets.com

Ti invitiamo a prendere la giusta confidenza con la piattaforma di trading, analizzandone ogni singola sezione.

Nota, ad esempio, che:

  • nella barra a sinistra potrai dare uno sguardo ai vari mercati di investimento, cercando dunque i tuoi titoli di riferimento. Se vuoi fare ancora più in fretta, potrai digitare il nome del tuo asset preferito nella barra di ricerca nella parte superiore della pagina;
  • sempre a sinistra potrai scorgere i segnali sugli asset più gettonati del momento, con i trend rialzisti o ribassisti derivanti dal sentimento degli analisti;
  • nella parte centrale troverai il dettaglio sul titolo selezionato, con il grafico (personalizzabile con tanti strumenti di analisi tecnica), le statistiche chiave, il profilo, gli strumenti correlati, le posizioni eventualmente aperte o gli ordini;
  • nella parte superiore trovi invece le icone per poter configurare il tuo profilo e le altre impostazioni.

Ora, ipotizziamo che tu voglia effettuare un investimento in azioni Apple. Sei convinto che il prezzo sia destinato a crescere e, dunque, vuoi aprire una posizione in CFD su queste azioni, long, senza leva finanziaria perché desideri assumere una transazione prudenziale.

Per far ciò, vai su “Cerca tutti gli strumenti…” e scrivi Apple. Clicca sul titolo trovato, e la scheda di dettaglio si valorizzerà nella parte principale della pagina.

Come abbiamo visto, con gli importanti strumenti che Markets.com ti mette a disposizione, puoi effettuare una lunghissima e profondissima analisi che ti renderà più consapevole delle tue scelte di trading.

Le analisi che potrai fare spaziano da quelle fondamentali a quelle tecniche, con un notevole livello di intuitività che avvicinerà anche i trader neofiti a questo mondo.

Immaginando che tu sia deciso nel compiere questa operazione, ti invitiamo a cliccare su Compra, il pulsante che trovi nella parte alta a destra. Si aprirà la schermata di apertura della posizione, nella quale dovrai indicare quante azioni vuoi comprare, quale sia il livello di stop loss desiderato, e quale quello di take profit.

A margine di tutto, clicca su Inserisci un ordine: il broker aprirà la posizione richiesta, che potrai consultare nella sezione Posizioni.

Markets.com trading

Come fare trading su Markets.com

Depositi e prelievi Markets.com

Markets.com ti permette di effettuare dei versamenti sul tuo conto di trading a partire da soli 100 euro, consentendo così a chiunque – anche a chi non ha grandi patrimoni da investire – di aprire le proprie posizioni sui mercati preferiti.

Per far ciò, dopo aver effettuato il login con le tue credenziali di registrazione, recati nella sezione Il mio conto della piattaforma di trading e, poi, su Aggiungi fondi.

In questo modo potrai effettuare il deposito, utilizzando tutti i principali strumenti transazionali che Markets.com ti permetterà di utilizzare, come le carte di credito VISA e Mastercard, o i wallet elettronici, o i bonifici bancari.

Naturalmente, puoi fare anche l’operazione inverna, ovvero il prelievo. Gli strumenti che potrai utilizzare sono gli stessi, e la procedura è la medesima: potrai infatti incassare i tuoi profitti disponendo l’accredito dalla sezione Il mio conto, seguendo la facile procedura prevista.

Trading professionale con Markets.com

Come tutti i broker che operano nell’area ESMA, anche Markets.com suddivide i propri clienti in trader retail e trader professionali.

Senza scendere troppo in profondità con le differenze di tale denominazione, possiamo fin qui rammentare che i trader retail sono tutti quegli investitori “al dettaglio”, che non effettuano operazioni di investimento in via professionale, e che generalmente hanno conoscenze e patrimoni limitati.

Nei confronti di costoro sono previste particolari protezioni, quali:

  • restrizioni leva finanziaria sui CFD: l’ESMA ha imposto importanti restrizioni alla leva finanziaria sui CFD, in maniera tale che i trader al dettaglio non siano esposti a eccessivi rischi;
  • divulgazioni: ai clienti al dettaglio vengono fornite maggiori informazioni sui contratti per differenza, come i costi, le commissioni, le spese, i dati sui rischi associati a questi strumenti finanziari derivati;
  • esecuzione degli ordini: anche se sia i clienti retail che i clienti professionali hanno diritto alla migliore esecuzione degli ordini, secondo gli obblighi normativi, solamente i clienti retail potranno beneficiare della prioritizzazione del prezzo, e della ricezione delle informazioni su potenziali difficoltà materiali rilevanti all’esecuzione tempestiva degli ordini;
  • Investor Compensation Fund (ICF): come clienti retail avrai diritto a ricevere un indennizzo previsto dall’Investor Compensation Fund per i clienti delle Cypriot Investment Firm (imprese cipriote di investimento), che invece non è previsto per i clienti professionali.

Di contro, diventando cliente professionale avrai diritto a vantaggi esclusivi come:

  • gamma di mercati: accesso a oltre 2.000 strumenti sulla piattaforma multiasset di Markets.com;
  • spread più bassi: come trader professionale puoi infatti domandare l’accesso a un profilo migliorativo sotto questo aspetto;
  • supporto: i clienti professionali possono beneficiare di un gestore dedicato;
  • strumenti: è possibile registrarsi alle analisi premium e beneficia di innovativi strumenti decisionali.

Ma come si diventa clienti professionali?

È molto semplice! Per diventare cliente professionale è necessario che tu sia in grado di soddisfare almeno due criteri tra quelli sotto riportati:

  1. dimensione del tuo portafoglio di investimento, inclusi depositi liquidi, superiore 500 mila euro (trattandosi di sola liquidità o asset di facile liquidabilità, in questo conteggio non devono essere calcolati, ad esempio, gli immobili);
  2. lavoro attuale o passato nel settore finanziario per un periodo di almeno un anno in una posizione professionale;
  3. effettuazione di transazioni, in volumi considerevoli, con una frequenza media di 10 per trimestre negli ultimi quattro trimestri.

Se ritieni di possedere almeno due dei criteri che sopra abbiamo riassunto per te, puoi domandare di essere qualificato come cliente professionale. Devi accedere con le tue credenziali al sito internet Markets.com e, di qui, accedere alla pagina Professional, che trovi nella sezione Trading CFD -> Diventa un cliente professionale.

A quel punto, non ti rimarrà altro che cliccare su Passa a professionale ora, per avviare l’iter di accensione di un account pro!

Markets.com informazioni

Centro informazioni di Markets.com

Markets.com Demo

Negli scorsi paragrafi abbiamo visto in che modo puoi aprire un conto di trading con Markets.com, e in che modo puoi accedere al conto demo.

Ebbene, come forse sai già se hai letto con attenzione gli altri nostri approfondimenti su questo tema, riteniamo che il conto demo sia un potentissimo strumento che tutti i trader – non solo quelli principianti! – dovrebbero utilizzare con costanza.

Ma per quali motivi?

Come probabilmente hai intuito scorgendo le nostre riflessioni nelle precedenti righe, il conto demo è certamente il miglior modo per poter prendere la giusta dimestichezza con la piattaforma di trading.

In fin dei conti, l’account demo ti permetterà di operare sui mercati in condizioni reali, aprire e chiudere posizioni, utilizzare gli strumenti di analisi tecnica e gestire tutte le posizioni che vorrai, esattamente come se fossi in un vero e proprio conto di trading “reale”.

L’unica differenza – non certo irrilevante! – è rappresentata dal fatto che ad essere utilizzati per questi scopi non saranno i tuoi soldi reali, ma il capitale virtuale che il broker ti avrà messo a disposizione (in questo caso, si tratta di 10 mila dollari).

Così facendo potrai effettuare tutti i test che vorrai, divenendo in breve tempo un vero e proprio esperto della piattaforma di trading Markets.com, e ottenendo il miglior comfort quando inizierai a investire con soldi “reali”.

Non è questo, comunque, l’unico motivo che ci spinge a consigliarti l’uso di un conto demo!

La piattaforma dimostrativa – alla quale potrai avere accesso in qualsiasi momento, anche dopo aver aperto un conto di trading reale – ti permetterà infatti di entrare in una sorta di “palestra di allenamento” in cui mettere alla prova le tue strategie.

Potrai in tal modo verificare, in condizioni di mercato reale, se le tue intuizioni operative sono o meno sostenibili, prima di applicarle con pieno rischio!

Formazione Markets.com

La formazione è uno degli elementi decisivi nella scelta di un broker. Vorresti mai avere a che fare con un operatore che non è in grado di sostenere i tuoi percorsi di crescita, e che magari ti “abbandona” una volta che ha ottenuto la tua iscrizione?

Probabilmente, no!

Ecco perché è importante, prima dell’apertura di un conto di trading, verificare quali sono le proposte di formazione e di informazione che il broker ti propone.

Per tua fortuna, anche in questo campo Markets.com è un’eccellenza, con tantissime leve di maggiore conoscenza e di consapevolezza che potrai utilizzare gratuitamente per poter migliorare le tue abilità nel trading online.

Aprendo un conto di trading su Markets.com potrai ad esempio usare le aree:

  • Events & Trade: è il calendario economico di Markets.com, che usa l’analisi quantitativa delle previsioni di oltre 30 principali economisti globali per fornirti previsioni sulle tendenze;
  • Calendario Economico: ogni giorno viene aggiornato l’elenco degli eventi e dei dati in uscita, insieme a previsioni sul consensus e risultati storici;
  • Avvisi sui prezzi: puoi impostare i tuoi avvisi personalizzabili, monitorando in tal modo prezzo, variazione percentuale, sentiment e altro ancora, e ricevendo avvisi via email, sms o notifiche push quando le condizioni del mercato cambiano;
  • Trading Central: puoi accedere ad analisi e previsioni di esperti del settore all’interno della centrale di trading di Markets.com;
  • Multi Charts: visualizza i grafici dei prezzi di un massimo di 4 asset contemporaneamente per poter ottenere un rapido confronto, un’analisi e una facile selezione del tuo portafoglio;
  • Indicatori e oscillatori tecnici: puoi osservare e usare oltre 80 indicatori e oscillatori tecnici e applicare facilmente più versioni dello stesso indicatore per un’analisi migliore;
  • Tutorial Video: scopri come navigare e come utilizzare la piattaforma di trading di Markets.com e tutti i suoi strumenti di trading con una serie di pratici tutorial video;
  • Consigli degli Analisti: scopri il recente sentiment sui titoli più importanti e più trattati con i consigli degli analisti;
  • Hedge Funds: puoi disporre di segnali di trading indicati da alcuni degli investitori più esperti al mondo nel tracker di Hedge Fund;
  • Insider Trades: si tratta di uno strumento innovativo di supporto alle decisioni, già integrato all’interno della piattaforma di trading;
  • Traders Trends: puoi scoprire su cosa (e come!) stanno operando migliaia di trader presenti sulla piattaforma del broker;
  • Bloggers: l’area bloggers ti permetterà di ricevere suggerimenti sul trading azionario, da parte di esperti utenti di Markets.com.

Insomma, un ventaglio di risorse davvero importante, che siamo certi sarai in grado di apprezzare!

Piattaforme Markets.com

Markets.com ti permette di fare investimenti online sia con la più nota piattaforma MetaTrader 4, sia attraverso le piattaforme native del broker, che potrai utilizzare:

  • da qualsiasi browser connesso alla rete, mediante la Web Trader;
  • da qualsiasi smartphone o tablet con sistema operativo iOS o Android, grazie all’app per il mobile trading che puoi scaricare su Google Play Store o App Store.

In ogni caso, potrai facilmente ottenere la tua piena soddisfazione scegliendo la piattaforma con la quale ti senti a maggior agio. Generalmente la MetaTrader 4 è preferita dagli utenti un po’ più esperti, che ne apprezzano la maggiore professionalità e profondità, ma a nostro giudizio anche la Web Trader, e le app per il trading in mobilità, potranno fare al caso tuo!

Opinioni Markets.com

Eccoci giunti alla parte finale della nostra guida a Markets.com. Speriamo di averti fornito, nelle righe che precedono, le informazioni più utili per poter orientare al meglio ogni tua scelta su questo broker, uno dei migliori al mondo per quanto attiene il trading in CFD.

Riteniamo che Markets.com abbia diversi punti di particolare vantaggio rispetto alla media dei broker che operano nello stesso settore, e che per qualità delle piattaforme, catalogo di asset disponibili, strumenti di formazione e di informazione, assistenza clienti e non solo, possa costituire una buona scelta per le tue ambizioni di trading.

Considerato che è possibile aprire un conto gratuitamente, e che potrai iniziare a fare trading fin da subito grazie al trading desk demo che Markets.com ha scelto di metterti a disposizione… non hai più alcuna scusa: apri subito un conto di trading  e metti alla prova la tua strategia finanziaria!

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Investireinborsa.org
Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *